Benedetta Rossi dal suo “maestro”: la conversazione sorprende i fan

Benedetta Rossi va a trovare un proprio punto di riferimento nell’arte culinaria: l’incontro è immortalato sui social. Fan estasiati.

Benedetta Rossi zucchine ripiene
(Foto Instagram)

Benedetta Rossi torna a studiare. I libri li scrive lei, quindi dovrebbero essere gli altri a studiare le sue creazioni, ma ogni brava maestra sa quando è il momento di “tornare fra i banchi” per apprendere qualcosa di nuovo: i segreti della culinaria lei li ha carpiti, in parte, da alcune personalità del proprio paese – Porto San Giorgio – secondo il principio della condivisione: cucinare significa anche confrontarsi alla ricerca della soluzione migliore in base al contesto e alla situazione.

Uno dei riferimenti di Benedetta è sicuramente Padre Umberto, dei frati Cappuccini di Fermo. La cuoca è solita andarlo a trovare per trarre qualche nuovo e particolare segreto per arricchire il proprio bagaglio culinario. Oggetto di discussione è stata la farina.

L’importanza di un ottimo impasto per pietanze come pizza, calzoni, ma anche un determinato tipo di dolciumi, è fondamentale. L’ideale sarebbe – secondo il frate – la farina Iervicella. Quella con i grani antichi perché favorirebbe una certa fermentazione. Ottima per la resa di alcune pietanze gustose e anche con una sostanza considerevole: l’importante – sottolinea Padre Umberto – è dedicarcisi per tempo.

Leggi anche – Ritiri alimentari: yogurt greco Esselunga richiamato per rischio chimico

Benedetta Rossi a “lezione” da Padre Umberto: l’incontro che ha spiazzato i fan

Benedetta Rossi
(Foto da Instagram di @fattoincasadabenedetta)

Il lavoro d’impasto è prezioso: “Se viene male, occorre chiamare il servizio da asporto per farsi portare da magiare – scherza su Instagram – perché ha poco glutine, quindi mescolo inizialmente quella e la farina normale”. Osservazioni immortalate sui social da parte del marito di Benedetta Rossi, che ci tiene a sottolineare come la consorte si tenga sempre e comunque aggiornata sulle ultime novità tra il serio e il faceto.

L’odine dei Cappuccini è rinomato per la propria attenzione all’alimentazione: Padre Umberto, infatti, ha lasciato a Benedetta un libro di ricette. “Sicuramente tu conosci tante cose, ma quello che c’è scritto qui non lo sai. I campi di confronto sono tutti buoni”, ribadisce il frate con un sorriso invitando la cuoca a tornare. Anche per mangiare qualcosa assieme: il cibo come pretesto per l’unione d’intenti.

Un fine nobile e gustoso. Infatti, Benedetta Rossi accoglie di buon grado. “Devo tornare a vedere il convento, non ci sono mai venuta, tienimi da parte queste ricette perché sono preziosissime”. Il sodalizio è nato, dunque, con l’occasione di vedere Padre Umberto anche in diretta tv. Ospite di qualche puntata. Ipotesi da non sottovalutare. “Fatto in casa per voi” potrebbe essere il terreno più giusto per proseguire un confronto culinario e culturale fra due personalità così sensibili e poliedriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *