La classifica dei cereali più salutari da mangiare a colazione

La colazione è il momento più importante della giornata, per questo motivo è importante selezionare solo i cereali più salutari e adatti al nostro regime alimentare.

cereali più salutari
(Foto Pixabay)

La colazione è uno dei pasti più importanti in quanto, a seconda degli alimenti che scegliamo, il nostro metabolismo si attiverà per adempiere a tutte le sue funzioni. Per questo motivo è importante acquistare i prodotti giusti e scegliere i cereali più salutari da mangiare a colazione o a merenda. Un’indagine ha preso in esame i prodotti più consigliati.

I cereali più salutari da acquistare al supermercato

La colazione è il pasto più importante della giornata. E’ proprio durante questo momento che il nostro metabolismo si attiva e ci permette di raccogliere l’energia necessaria durante tutta la giornata. Per questo è importante scegliere gli alimenti giusti e più adeguati al nostro regime alimentare. Molti preferiscono un semplice caffè o cappuccino con brioche e biscotti, alcuni prediligono la colazione salata, ma la maggior parte delle persone sceglie i cereali. Ricchi di fibre e proteine, sono uno degli alimenti più scelti per la colazione. Ecco quindi la classifica dei cereali più salutari da mangiare per colazione o per merenda.

cereali
(Foto Pexels)

Potrebbe interessarti anche: Le merendine più salutari per i bambini: la classifica dei marchi migliori

La classifica dei cereali migliori e le loro caratteristiche nutrizionali

Altroconsumo ha stilato la classifica dei cereali più salutari da acquistare al supermercato. Ha suddiviso la classifica in 4 categorie tra: cereali classici, golosi, fitness e muesli.

  • Cereali classici: i migliori sul mercato sono i fiocchi d’avena Carrefour e i corn Flackes senza glutine Esselunga. Sono composti da pochi prodotti come mais, fiocchi d’avena o riso soffiato ai quali viene spesso aggiunta una percentuale di zuccheri, vitamine e sali minerali. Per questo motivo è importante controllare sempre l’etichetta dei valori nutrizionali.
  • Cereali golosi: i più buoni da acquistare sono quelli al cacao, come i classici Nesquik e le stelline e palline al cacao Bio Crescendo Coop. Si tratta dei cereali che contengono più zuccheri e calorie in assoluto. Sono ripieni di creme, oli vegetali e grassi. Sicuramente si annoverano tra i meno salutari di tutta la classifica, ma in quanto a gusto sono i più golosi!

Potrebbe interessarti anche: Cereali Kellogs: siamo sicuri che sono veramente adatti per la colazione?

  • Cereali fitness: Sticks Fibrette di crusca Tre Mulini e i bastoncini con crusca di frumento Piacersi Conad sono i migliori. Si tratta di cereali integrali che possono contenere zucchero, ma di solito non hanno oli vegetali al loro interno. Questo li rende meno grassi e calorici, specie se contengono la crusca, alimento ricco di fibre.
  • Muesli: Frutta vivi verde Coop, quelli biologici con marchio Jordans e il muesli con farro, mela e soia croccante della Colfiorito, sono i più quotati secondo Altroconsumo. Sono cereali con frutta secca, cioccolato o fiocchi d’avena in cui spesso c’è un’alta percentuale di zucchero. Tuttavia, per il loro apporto di fibre sono sempre i preferiti dagli sportivi.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *