Richiamato pepe nero con macinino: presenza di Salmonella, pericoloso per la salute

Aldi ha richiamato due lotti di pepe nero con macinino per carne dopo aver rilevato la presenza di Salmonella al suo interno. E’ pericoloso per la salute.

richiamato pepe
(Foto Pexels)

La catena di discount alimentare Aldi ha richiamato due lotti di pepe nero con macinino per carne. L’avviso precauzionale riguarda la presenza di Salmonella rilevata all’interno della preparazione a base di pepe nero per carni con macinino varietà Steakpfeffer a marchio BBQ. Il Ministero della Salute raccomanda di non consumare il prodotto contaminato e di riportarlo al punto vendita di riferimento.

Richiamato pepe nero con macinino: allerta Salmonella, non consumare

La nota catena di discount Aldi ha pubblicato un avviso di richiamo per due lotti di pepe nero con macinino contaminati da Salmonella. Anche il Ministero della Salute ha richiamato il pepe nero pubblicando l’allerta sul sito ufficiale, nella sezione avvisi e richiami. Si tratta di una preparazione a base di pepe nero in grani per carne con macinino varietà Steakpfeffer a marchio BBQ. Il fornitore ha rilevato nei giorni scorsi la presenza del batterio all’interno del basilico contenuto nella preparazione. A scopo precauzionale, si raccomanda quindi di non consumare i prodotti con i lotti e i termini di scadenza indicati sul richiamo e di riportarli ai punti vendita Aldi di riferimento dove saranno rimborsati, anche senza scontrino.

richiamo pepe
(Google Images)

Potrebbe interessarti anche: Maxi richiamo di bevande vegetali: contaminate da ossido di etilene

Informazioni utili sui lotti di pepe nero ritirati

La vendita del pepe nero richiamato è partita lo scorso 21 settembre e subito bloccata in seguito al ritiro del prodotto. Il fornitore per Aldi è Raimund Hofmann GmbH che si è accorto per primo della presenza di Salmonella all’interno del basilico. Le confezioni in vendita sono da 95 grammi e i numeri di lotti interessati dal ritiro: 125111 e 125989, con rispettivi termini di scadenza: 07/2024 e 08/2024.

Potrebbe interessarti anche: Ritiro alimentare: non consumate questo prodotto, rischio chimico

La Salmonella è un batterio che rientra nella famiglia degli Enterobatteri ed è la causa delle principali infezioni trasmesse per via alimentare. La salmonellosi è una malattia infettiva che colpisce l’apparato digerente e può causare vomito, nausea, diarrea. In particolare i cibi di origine avicola come uova, pollo, carne di maiale ne sono una causa frequente. Si tratta di batteri che trovano terreno fertile nell’apparato digerente di mammiferi, rettili e uccelli.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *