Stirare le lenzuola? Non serve più: ecco come averle senza una piega

Odi stirare le lenzuola? Ecco alcuni consigli pratici per avere lenzuola senza una piega e senza usare il ferro da stiro.

Camera da letto
Camera da letto (Foto di Max Vakhtbovych da Pexels)

Diciamo la verità: molte persone odiano stirare, figuriamoci se si tratta di stirare le lenzuola che sono grandi e complicate da gestire. Ogni volta che ci si approccia a stirare le lenzuola, poi, non si fa altro che correre dietro alle continue pieghe che si formano da una parte e dall’altra senza mai riuscire ad ottenere quello che si vuole.

Se anche voi fate parte di quelle persone che odiano letteralmente prendere il ferro da stiro per stirare le lenzuola enormi e ingombranti dei vostri letti, questo articolo può fare al caso vostro. Infatti, qui di seguito vi daremo dei pratici consigli e vi sveleremo dei trucchi per avere delle lenzuola lisce, senza pieghe, senza usare il ferro da stiro.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Saponetta sotto le lenzuola contro i crampi: la soluzione semplice e geniale

Ovviamente, come sempre, tutto parte dal lavaggio per poi arrivare alla stesura del bucato. Ma andiamo con ordine. Provate a seguire il geniale metodo che è descritto qui di seguito nell’articolo e vedrete che diventerete delle ottime casalinghe.

Stirare le lenzuola? Ecco come averle del tutto lisce senza ferro da stiro

tessuti per la notte
(foto pexels)

Tutto inizia dal lavaggio in lavatrice dove si formano quelle orrende pieghe. Il consiglio è quello di ridurre i giri della centrifuga al minimo se poi avete la possibilità di stendere le lenzuola fuori al sole. Infatti, avendo molta acqua nel momento in cui le stendete, le renderà pesanti e si asciugheranno senza pieghe. Ma attenzione, appena il lavaggio finisce, dovete toglierle immediatamente dal cestello, senza aspettare.

Arriva, dunque, un altro passaggio fondamentale: stenderle. Dovete cercare di farlo in modo da aprirle completamente e non lasciarle piegate in nessuna delle loro parti. Altrimenti vi servirà il ferro da stiro. Poi, cercate di “stirarle” per bene con le mani in modo da eliminare quelle piccole pieghe che inevitabilmente si sono già formate.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Asciugamani, accappatoi e lenzuola: ecco ogni quanto tempo cambiarli

Potrebbe aiutare molto anche il non fermarle con le mollette. Una volta asciugate piegatele con cura e riponetele  in modo ordinato. Vedrete che se seguirete passo passo questo metodo non avrete bisogno di passare il ferro da stiro perchè le vostre lenzuola saranno del tutto lisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *