Biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente: leggeri e proteici

I biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente, sono una dolce coccola per soddisfare il palato e restare in forma. Vediamo gli ingredienti e la preparazione.

biscotti cioccolato
(Foto Pixabay)

I biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente sono dei deliziosi biscuit, dolci ma non troppo calorici e veloci da preparare.

Possiamo gustarli a colazione ma anche durante il giorno, possiamo proporli a tutta la famiglia, grazie ai semplici ingredienti di cui sono composti.

Attirano davvero tutti, grandi e piccini, perché sono della consistenza giusta, morbidi e umidi come piacciono ai nonni e ai bambini.

Cosa aspettate, cercate in casa gli ingredienti o correte a comprarli!

Biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente

Quante volte, alla fine di un pasto, il nostro stomaco e la nostra mente desiderano qualcosa di buono, di dolce? Forse quasi tutti i giorni, vero?

biscotti cacao albumi
(Foto Pexels)

Se cercavi un prodotto salutare, ricco di vitamine e minerali, i biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente sono proprio il genere di dolcetto che stavi ricercando.

Sono dei semplici biscotti, facili da preparare e soprattutto possono mangiarli tutte quelle persone che hanno problemi di varie intolleranze.

I biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente sono senza lievito, senza glutine, senza lattosio e senza uova ma pieni di tanta bontà.

Vediamo quindi quali gli ingredienti e la preparazione di questi fantastici biscottini light.

Ingredienti per i biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente:

  • 200 g Fiocchi di avena
  • 4 Banane mature
  • 80 g Gocce di cioccolato

La scelta degli ingredienti

I tre ingredienti che compongono i biscotti light (avena, banana e cioccolato fondente) sono tutti ricchi di proprietà e hanno diversi benefici.

Sono ideali per chi è a dieta e vuole fare una colazione con biscotti leggeri, in quanto un biscotto medio da 40 g circa ha, infatti, soltanto 90 calorie.

Inoltre la scelta dell’avena è dovuto al fatto che si tratta di un cereale ricco di proteine, di acidi grassi essenziali e fibre.

Garantisce un corretto funzionamento del nostro intestino, facilita la digestione e contribuisce a ridurre il colesterolo.

Lo stesso possiamo dire per la scelta di utilizzare la banana, in quanto anch’essa ricca di benefici, ovvero: grazie alla sua dolcezza non sarà necessario aggiungere altro zucchero ai biscotti.

Possiede un alto contenuto di potassio ed una forte concentrazione di vitamine e sali minerali.

Questi apportano grandissimi benefici all’organismo, come abbassare la pressione, combattere il colesterolo, migliorare l’umore e regolarizzare l’intestino.

Infine, come non considerare le virtù del cioccolato fondente. Sappiamo, orami tutti che 20 g di cioccolato fondente 70% al giorno, migliora il buonumore e placa la continua voglia di dolce.

Tuttavia è giusto anche sottolineare altri aspetti positivi di questo alimento. Di fatto, il cioccolato fondente apporta benefici sull’apparato cardiovascolare, sul cuore e sulle arterie; ha proprietà afrodisiache ed è ricco di antiossidanti.

Adesso che abbiamo messo a posto la nostra coscienza e appurato quanto possano essere salutari questi biscotti light all’avena, banana e cioccolato fondente procediamo con la preparazione.

Potrebbe interessarti anche: Fette biscottate con mix di frutta secca e fresca: croccanti e gustose

Procedimento

Per prima cosa sbucciate le banane, mettetele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta. Unite i fiochi d’avena e le gocce di cioccolato, quindi mescolate con la forchetta o un cucchiaio.

Una volta che il tutto si è ben amalgamato, formate delle palline grandi quanto una noce (evitate di farli troppo grandi) e mettetele sulla teglia da forno coperta da carta forno. Cuocete i biscotti in forno ventilato a 180 °C per 20 minuti o in forno statico pre-riscaldato a 180 °C per 25 minuti.

Lasciateli raffreddare e poi gustateli. Buon Appetito!

Raffaella Lauretta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *