Una giornata all’aria aperta: cinque campi di zucche da visitare in Italia

E’ Ottobre, il mese di Halloween ma è anche Autunno: quale periodo migliore per visitare i campi di zucche? Eccone cinque in Italia!

campi di zucche Italia
zucche (da pixabay)

E’ un simbolo rinomato in Italia, quello della zucca. Se intagliata ci richiama alla mente la festa americana che cade a fine Ottobre, Halloween. Celebre la leggenda di Jack o’ Lantern che riuscì a farla al diavolo e per questo fu cacciato dal paradiso e dall’inferno e associato al simbolo della zucca.

Non di meno ci porta alla mente deliziosi risotti, ricette squisite e vellutate profumatissime: insomma, non ci potrebbe essere un periodo migliore per trascorrere una giornata all’aria aperta in una location, particolare, e non da tutti i giorni. Infondo, è sano godersi le ultime giornate non guastate da temporali e piogge torrenziali all’aria aperta, prima che il pieno inverno ci ricacci sotto le coperte al chiuso delle nostre case.

Ecco quindi cinque campi di zucche da visitare in Italia.

Ti potrebbe interessare anche->tre soluzioni creative per riutilizzare i coperchi dei barattoli in vetro

Ecco dove sono i campi di zucca in Italia

campi di zucche Italia
lanterna di Halloween (da pixabay)
  • Il giardino delle zucche, Pignataro Maggiore, Caserta. Questo luogo, il più grande campo da zucche in Italia, nasce da una storia d’amore. Il fondatore, innamoratosi di una dama proveniente dal new england, ha voluto regalarle uno scorcio americano in terra campana. Tra le varie attrazioni del luogo, un recinto di grano e mais e una fattoria con dei tenerissimi alpaca.
  • La terra delle zucche, Eboli, Salerno. Attivo da tre anni e aperto dal 2 ottobre fino al 1 novembre, offre svariate attività tra cui quella di animazione a cui gli adulti possono affidare i bambini.

Ti potrebbe interessare anche-> test della personalità, come tieni il telefonino? scoprirai il tuo vero io

  • Le zucche di Barbabianca, torreinpietra, Roma. Apre quest’anno il primo campo di zucche a Roma. L’ingresso costa dieci euro e le famiglie saranno guidate nella scelta della zucca da un contadino. A questo seguirà l’intaglio e la decorazione della zucca, sotto la guida di un esperto.
  • Villaggio delle zucche, San Marino Siccomario, Pavia.  Saliamo un po’ verso Nord per trovare quattro ettari di campagna, in pieno stile americano. Ci saranno diversi eventi a tema: da Harry Potter sino ad Halloween, accompagnati sempre da castagne e vin brulè.
  • Campo di zucche a Galbiate, Lecco. E’ forse il campo più suggestivo visto che qui si coltivano le gamme meno comuni di zucche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *