Olio essenziale al limone: ecco come prepararlo in casa

Sono molti i benefici dell’olio essenziale al limone, invece di acquistarlo già pronto potrete prepararlo con le vostre mani, ecco come fare

preparare Olio essenziale al limone
Olio essenziale al limone (Screenshot video Youtube)

L’olio essenziale può apportare molteplici benefici, può essere utilizzato per vari scopi, sia terapeutici che di bellezza, e in diversi modi. Grazie al suo intenso odore aiuta notevolmente a risollevare l’animo quando ci si sente un po’ giù.

Questo olio presenta molte proprietà, oltre ad essere calmante e stimolante è anche antisettico, astringente, disintossicante, carminativo e antifungino. E’ particolarmente efficace anche contro lo stress, l’ansia e il mal di stomaco. Apporta benefici anche a chi ha la febbre, a chi ha problemi di pelle o obesità e fa molto bene in caso di stanchezza.

In commercio potrete trovare l’olio essenziale con facilità, ma potrete prepararlo anche voi stessi in casa vostra. Come? Vi basterà seguire i successivi paragrafi per scoprire cosa vi occorre e il procedimento da mettere in pratica.

Ecco come preparare in casa con le vostre mani l’olio essenziale al limone

preparare Olio essenziale al limone
Olio essenziale al limone (Screenshot video Youtube)

Il limone è sicuramente uno degli alimenti più utilizzati per via delle sue proprietà, è ricco di vitamine e favorisce la digestione, inoltre dona molto sapere e profumo ai cibi. Preparare l’olio essenziale al limone è davvero molto semplice, inoltre non è una procedura che richiede molto tempo.

Potrebbe interessarti anche: Profumare e decorare casa con il limone: ecco come piantarlo in tazza

La prima cosa che dovrete fare è quella di pelare un limone fino alla parte bianca, cioè quella amara della buccia. Mettetela per circa un minuto in acqua calda per eliminare il gusto amaro.

Prendete poi l’olio d’oliva e versatelo in una borsa a tenuta stagna, dopodiché aggiungete anche la buccia del limone precedentemente scottata. Mettete poi la borsa a bagnomaria e lasciate il tutto in infusione per almeno tre ore.

Potrebbe interessarti anche: Sgrassatore al limone: bastano cinque minuti per prepararlo in casa

Dopo che sarà trascorso il tempo necessario mettete la borsa da parte e fate riposare il tutto fino al giorno successo. Il mattino dopo travasate l’olio essenziale al limone in una bottiglia per poterlo utilizzare ogni volta che ne avrete bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *