Riciclo lattine: come riutilizzarle per creare dei simpatici portavasi vintage

Quando hai delle lattine vuote, non gettarle. Ci sono dei modi per riutilizzarle e magari creare dei simpatici portavasi vintage.

lattine
Lattine (Pexels)

Quando avete finito di utilizzare le lattine, potreste non gettarle subito via, ma tenerle e provare a riutilizzarle. Ci sono diversi modi per poterlo fare. In fondo, possono essere dei graziosi e utili recipienti e possono diventare molto utili. Ma c’è anche un modo molto creativo di riutilizzare le lattine ed è quello di creare dei portavasi vintage a forma di corona.

Questo è il metodo che troverete in questo articolo. Si tratta di un procedimento non troppo difficile, divertente, creativo, simpatico con il quale potete anche aiutare l’ambiente creando meno rifiuti e riciclando le lattine che avete usato e che eravate già pronti a buttare via. E, perchè no, impiegare questo tempo con i vostri figli, amici o parenti.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Creare una lanterna con i barattoli di vetro: idee di riciclo creative e semplici

Ci sono alcuni materiali che dovrete reperire prima di iniziare a costruire questi simpatici portavasi con il riciclo delle lattine. Ma se avete un po’ di tempo a disposizione vedrete che ne varrà la pena. Ecco qui di seguito tutti i dettagli su cosa serve e il procedimento.

Riciclo lattine: come riutilizzarle per creare dei simpatici portavasi vintage

portavasi
Portavasi con lattine (dekoideenreich.de Pinterest)

Per creare questi simpatici portavasi a forma di corona e vintage servono alcuni materiali. Dovete procurarvi un barattolo di latta, ovviamente, poi dei guanti, apriscatole, cesoie per latta, carta quadrettata, matita, righello e forbici. Poi ancora un pennarello, un piatto di carta, una spugnetta, della pittura acrilica (grigio, argento e bianco). Infine, perle di legno forate e la colla a caldo.

Per prima cosa dovete usare l’apriscatole ed eliminare il coperchio della lattina. Ritagliate una striscia di carta quadrettata che copre interamente la lattina e piegatela in otto parti uguali. Con la matita disegnate all’estremità di ogni parte un triangolo, queste saranno le punte della corona.

riciclo lattine
Riciclo lattine (da Pinterest houseno12.blogspot.de)

Tagliate il fondo del cartamodello di un paio di centimetri e usate lo stencil per ritagliare la latta. Incollate lo stencil ottenuto con del nastro adesivo alla base della latta, aiutatevi con il pennarello e disegnate le punte della corona sulla latta. Poi, usate le cesoie e tagliate. Se volete, potete piegare leggermente all’esterno le punte e incollare su queste le perle di legno.

In un piattino preparate la tintura grigia e colorate tutta la corona comprese le perle. Lasciate asciugare e poi ripassate tutto con il grigio argentato. Lasciate asciugare di nuovo. Mettete un po’ di acqua sul colore bianco, prendete la spugnetta e picchiettatela sulla lattina per darle un effetto zincato. Lasciate asciugare ed ecco fatto!

lattine colorate
Lattine colorate (mungfali.com Pinterest)

Ovviamente questo è solo un modo, ma potete divertirvi a cambiare i colori e fare come meglio credete. In ogni caso, alla fine avrete dei portavasi vintage a forma di corona molto belli. Li potete utilizzare anche per altri scopi, portacandele, ad esempio, o altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *