Fastidiosi segni lucidi del ferro da stiro sui capi: ecco come eliminarli

Può capitare che dopo la stiratura rimangano dei segni lucidi sui capi causati dal ferro da stiro, con questi metodi eliminarli sarà semplicissimo

Eliminare segni lucidi da ferro da stiro
Stirare (Screenshot video Youtube)

Stirare è una procedura necessaria se non si ha voglia di indossare capi sgualciti. Anche in casa tovaglie, lenzuola e altro ancora sembreranno più in ordine dopo la stiratura.

Questa domestica attività anche se non piace a tutti è necessaria e richiede molta attenzione e tempo oltre a delle buone capacità. Se mentre stirate siete distratti potreste rovinare i vostri capi, ciò può succedere anche se il ferro da stiro è troppo vecchio o troppo caldo.

Sui tessuti potrebbero rimanere delle macchie o quel fastidioso effetto lucido che non è affatto semplice da togliere. Ci sono però alcuni semplici metodi in grado di eliminare dai capi i lucidi segni del ferro da stiro. Quali sono? Leggete i successivi paragrafi per saperne di più.

Ecco come eliminare i segni lucidi del ferro da stiro sui tessuti

Eliminare segni lucidi da ferro da stiro
Stirare con panno (Screenshot video Youtube)

La prima cosa che dovete fare quanto stirare è quella di fare attenzione al tipo di tessuto che state stirando. Alcuni sono delicatissimi, tra questi: la seta grezza, il velluto, i maglioni di lana e molti altri ancora. Se non vengono stirati con molta attenzione potrebbero rovinarsi in modo permanente.

Se dopo aver stirato vi accorgete che sui capi ci sono delle chiazze o delle strisce lucide dovrete cercare di rimuoverle subito, più tempo passa più difficile sarà rimuoverle. Gli indumenti più soggetti sono quelli scuri e pesanti e quelli di lana.

Potrebbe interessarti anche: Macchie sui tessuti: un prodotto naturale per eliminarle

Il primo passo da compiere è quello di prendere un panno di cotone bianco che dovrete immergere in acqua fredda e ammoniaca se il capo è bianco. Usate invece acqua fredda e aceto e un panno di cotone scuro se il capo è scuro.

Successivamente strizzate accuratamente il panno e appoggiatelo sopra la parte lucida da rimuovere. Sulla zona da trattare posate anche il ferro da stiro, all’inizio a temperatura bassa poi sempre più alta quando la stoffa si sarà asciugata. Non dovrete far scivolare il ferro da stiro avanti e indietro, dovrete solo appoggiarlo e sollevarlo ripetutamente.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire il ferro da stiro: addio a calcare, sporco e bruciature

Non appena il panno sarà asciutto potrete toglierlo e vi accorgerete che il capo non avrà più quell’effetto lucido. Potrete optare per un altro metodo naturale se gli indumenti sono molto scuri, questo oltre ad eliminare la parte lucida rafforza anche le fibre degli indumenti. Vi basterà passare un batuffolo di cotone imbevuto di un infuso di tè verde sulla zona da trattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *