Frutti d’Autunno: come conservare per bene i cachi

Frutti d’autunno: tra i più gustosi sicuramente ci sono i cachi, frutti zuccherini dalla maturazione assai veloce: come fare a conservarli?

Cachi, come conservarli
cachi (pixabay)

Il caco è un frutto zuccherino del primo autunno: simile ad un peperone o in alternativa ad un pomodoro, la sua polpa è dolcissima.

A patto che, però, venga colto al momento giusto: se lo si coglie troppo in fretta questo avrà un sapore legnoso e amarissimo, dopo invece sarà squisito: avrà un cuore praticamente quasi liquido, che si può mangiare direttamente con l’ausilio di un cucchiaino.

La sua maturazione è quindi un equilibrio fragilissimo e assai veloce. Vediamo qualche modo che abbiamo per conservare al meglio i cachi.

Ti potrebbe interessare anche-> Pesto di broccoli e noci, delicato e delizioso: prepararlo è semplicissimo.

Come conservare i cachi

Cachi, come conservarli
cachi su vassoio (pixabay)

Un primo modo di conservare i cachi è quello di tenerli in una cassetta. Basterà metterli in un luogo asciutto e poco illuminati. Questi devono stare tutti sullo stesso piano, senza sovrapporsi perché sono davvero molto morbidi e potrebbero danneggiarsi. Se volete velocizzare la maturazione del frutto, alternatelo con qualche mela, anche di scarto. L’etilene rilasciata da questo ultimo sarà responsabile di una maturazione più veloce.

Ti potrebbe interessare anche-> Fare una torta in un minuto: ecco gli ingredienti e il procedimento

Se non vuoi consumarli subito, una valida alternativa sarebbe  farne una confettura, buonissima per la colazione. Altra idea sarebbe quella di essiccarli. Il procedimento è piuttosto semplice: dopo averli lavati per bene, sbucciali e immergili in acqua bollente tenendoli per il peduncolo. Asciugali, legali a dello spago e lasciali in un luogo con abbastanza circolazione d’aria per almeno un mese.

Un plus è quello di massaggiarli una volta a settimana perché rimangano abbastanza morbidi. Conservali poi in un barattolo per cinque mesi: potrai poi consumarli quando vorrai e come preferirai.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *