Pesto di broccoli e noci, delicato e delizioso: prepararlo è semplicissimo

È un ortaggio che fa davvero bene all’organismo con il quale si possono preparare tantissime ricette gustose, una di queste è il Pesto di broccoli e noci

Come fare pesto di broccoli e noci
Pesto di broccoli e noci (Screenshot video Youtube)

Con l’arrivo dell’autunno tornano sulle nostre tavole molti ortaggi e verdure che fanno davvero bene alla salute e all’organismo, tra questi anche i broccoli.

Si tratta di un ortaggio ricco di vitamina B1, B2, C e sali minerali come ferro, calcio, potassio e fosforo e altro ancora. Tantissime sono le ricette che si possono preparare, tutte super deliziose e squisite.

Il questo caso vi proponiamo una ricetta davvero semplice da preparare, il pesto di broccoli e noci. Potrete usarlo per condire la pasta, ma è ottimo anche spalmato sulle fette di pane tostate. Leggete i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento.

Ecco come preparare il Pesto di broccoli e noci

Come fare pesto di broccoli e noci
Pesto di broccoli e noci e pane tostato (Screenshot video Youtube)

Il pesto di broccoli e noci si prepara in poco tempo ed è davvero semplice da realizzare anche per coloro che non hanno grandi doti culinarie, il risultato vi stupirà. Il suo sapore infatti è molto delicato e delizioso, piacerà anche ai bambini. Se preferite potete sostituire le noci con altra frutta secca come mandorle o pinoli.

Gli ingredienti per preparare il ‘Pesto di broccoli e noci’ sono:

  • 400 gr Broccoli
  • 80 gr di noci sgusciate
  • 1 spicchio Aglio
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 10 foglie Basilico
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione:

La prima cosa che dovrete fare è pulire accuratamente i broccoli per eliminare eventuali vermi e parassiti. Dopo aver tolto le foglie esterne tagliate le cimette dal gambo centrale e lavatele bene sotto l’acqua, dopodiché lasciatele sgocciolare.

Potrebbe interessarti anche: Cavolfiore, lo lavate nel modo giusto? Cosa fare per eliminare vermi e parassiti

Mettete una pentola con acqua e sale sul fuoco e non appena avrà raggiunto il bollore versate al suo interno le cime di broccolo. Lasciate cuocere per circa cinque minuti dalla ripresa del bollore, scolatele e lasciatele sgocciolare perfettamente.

Non appena i broccoli si saranno raffreddati metteteli in un mixer e aggiungete l’aglio, le noci, il parmigiano, le foglie di basilico, sale e pepe, metà dell’olio e iniziate a frullare. Unite poi la restante parte dell’olio a filo mentre frullate, fino a raggiungere la consistenza che più preferite.

Potrebbe interessarti anche: Puzza di broccoli in cucina? Con questo trucco sparirà in un attimo

Per un pesto più granuloso non servirà frullare a lungo, se però desiderate una consistenza più cremosa vi basterà frullare il composto per un tempo più prolungato. A questo punto potrete gustare il vostro Pesto di broccoli e noci con la pasta o spalmarlo sul pane tostato, in entrambi i modi è davvero squisito.

Se non lo consumate tutto in una volta potrete conservare il pesto per due giorni in frigo dentro un barattolo di vetro, ricoprendolo con dell’olio. Se non volete mangiarlo nel giro di pochi giorni potrete anche congelarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *