La tua pianta grassa cresce in modo strano? Ecco perchè

La tua pianta grassa cresce in modo singolare, allungandosi? E’ un fenomeno specifico che ha delle cause determinate: vediamo quali.

pianta-grassa-cresce-perché
pianta grassa (pixabay)

Chi ama le piante grasse, il loro aspetto e la loro forma compatta potrebbe rimanere leggermente deluso quando queste iniziano ad assumere caratteristiche strane, che non ci aspetteremmo: per esempio cominciano a crescere in modo spropositato, allungandosi in quella che sembra non essere la loro forma naturale. Questo accade perché le tue piantine non stanno ricevendo quello di cui hanno bisogno: però niente panico, non sono in pericolo di vita.

Vediamo allora cosa possiamo fare per le nostre piante, per fronteggiare una crescita incontrollata e senza dubbi molto strana.

Ti potrebbe interessare-> Ficus Benjamin, tutto quel che devi sapere su una delle piante più amate

Perché le tue piante crescono in maniera strana? ecco spiegato

pianta-grassa-cresce-perché
piante grasse (pixabay)

Il fenomeno che c’è dietro questo accadimento porta il nome di eziolazione o eziolatura, che dir si voglia. La tua pianta, per dirla semplicemente, sta andando a cercare quello che non ha: la luce del sole. E’ vero, infatti, che le piante grasse necessitano di cure quasi nulle ma hanno bisogno, come le altre piante, di almeno sei ore di luce diurne.

Ti potrebbe interessare-> Profuma ambienti? Superato; torna al metodo della nonna

Se non ricevono abbastanza luce queste si stenderanno lentamente verso la fonte di luce che percepiscono più vicina: un po’ come fosse un istinto di sopravvivenza. Spesso, questo comportamento, è associata anche all’utilizzo eccessivo di concime: questo le farà sviluppare in altezza, non avendo altro spazio per crescere come il concime le spinge a fare.

Quello che c’è da fare, alla fine, lo capisci: devi spostare la tua piantina in un luogo dove può avere tutta la luce che le serve, e assicurarti di voltarla perché tutti i lati ricevano la luce che serve.

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *