Salame di cioccolato in barattolo: il dolce di Natale

Una bella idea per deliziare tutti i palati di amici e parenti: il salame al cioccolato in barattolo renderà più buone le feste di Natale.

Cioccolato fondente in barretta
Cioccolato fondente in barretta (foto da Pixabay)

Il Natale si avvicina e bisogna scegliere la ricetta giusta con cui deliziare gli ospiti. Si possono consultare tanti ricettari, sia cartacei che online, trovando ricette golosissime per ogni tipo di palato. Una delle migliori per fare un figurone? Il salame al cioccolato in barattolo.

Fidatevi, il salame di cioccolato in barattolo è una ricetta semplice da fare e che soddisferà anche i palati più esigenti. Volete sapere in cosa consiste? Bene, prendete appunti e preparatevi a festeggiare un Natale davvero goloso.

Leggi anche → Pane al latte giapponese: senza impastare e morbidissimo!

Come preparare il salame di cioccolato in barattolo

Dolce natalizio in barattolo
Dolce natalizio in barattolo (foto da Pixabay)

Per un Natale golosissimo peschiamo tre ricette che fanno utilizzo del cioccolato. Sono sicuramente di dolci buonissimi, l’uno meglio dell’altro e che fanno uso del cioccolato. Salame al cioccolato, cookies di cioccolato e frutta secca e corn-flakes, ad esempio, sono ottime ricette per riscaldare le feste natalizie e i cuori di amici e parenti. Vediamo in cosa consiste la ricetta del salame al cioccolato in barattolo. Gli ingredienti che occorrono:

  • 200 g di biscotti secchi
  • 50 g di mandorle tritate
  • 100 g di zucchero a velo
  • 50 g di cacao amaro
  • 50 g di cioccolato fondente

Prima di tutto, procuratevi un barattolo di vetro, sterilizzatelo, magari lavandolo in lavastoviglie al massimo della temperatura. Per questa ricetta il barattolo deve essere abbastanza capiente, diciamo da un litro. Dovete inserirci tutti gli ingredienti, ma li dovete mettere a strati compatti. Mettete i biscotti secchi per primi, sbriciolateli sul fondo del barattolo, poi aggiungete uno strato di zucchero a velo.

Passate uno strato di cacao amaro, dunque il cioccolato fondente, sciolto a dovere, e infine lo strato di mandorle tritate. Versate 100 g di burro fuso e 1 uovo per creare un salame di circa cinque centimetri di diametro, spolverate con lo zucchero a velo. Ricoprite con carta stagnola e lasciatelo riposate mezzora nel frigorifero. Il vostro salame al cioccolato è pronto.

Leggi anche → Rotolo di panfocaccia farcito, l’idea sfiziosa di Benedetta Rossi

Si tratta di un’idea molto carina, anche da regalare ad amici e parenti, oppure per andare a cena da qualcuno e presentarsi con questo dolce. Il barattolo potete decorarlo a vostro piacimento, con nastrini, brillantini, rametti di abete. Potete incollarci anche spaghi, targhette o etichette stampate per dare una maggiore aria natalizia. Il salame al cioccolato si conserva tranquillamente in frigo per almeno un paio di settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *