Pasta mortadella e pistacchio di Benedetta Rossi, primo piatto superlativo

Pasta mortadella e pistacchio: un primo piatto cremoso e avvolgente dal gusto unico e senza eccessi. Ecco la ricetta di Benedetta Rossi

Pasta mortadella e pistacchio
Screen da video

Mortadella e pistacchio è uno degli abbinamenti must della nostra cucina. Molto rinomata, soprattutto negli ultimi tempi, è la pizza a questo gusto. ecco che così Benedetta Rossi ha creato anche un gustoso piatto di pasta mortadella e pistacchio. Un primo piatto facilissimo da preparare ma che fa leccare i baffi.

Lei consiglia di usare come formato di pasta le pennette per avere un primo cremoso da realizzare in poche e semplici mosse. È un classico piatto salva-pranzo quando non sai cosa preparare all’ultimo momento perché hai qualche invitato improvvisato. Con la pasta mortadella e pistacchio riuscirai a stupire tutti, il successo è assicurato. Tutti i sapori si sentiranno in modo deciso e chiaro senza che uno copra l’altro per un condimento cremoso e avvolgente. Vediamo come realizzarlo.

Potrebbe interessarti anche: Pasta salsiccia, piselli e funghi, il primo piatto di Benedetta Rossi

Pasta mortadella e pistacchio, la ricetta di Benedetta Rossi

Pasta mortadella e pistacchio
Foto dal sito ufficiale di Benedetta Rossi

Ingredienti

  • 320 gr di pennette
  • granella di pistacchio q.b.
  • 150 gr di formaggio fresco spalmabile
  • 150 gr di mortadella a dadini
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1/2 cipolla

Procedimento

Per realizzare la pasta mortadella e pistacchio di Benedetta Rossi ci vuole davvero pochissimo. Si parte infatti col preparare subito l’acqua per cuocere la pasta e mettrla sul fuoco. Nel frattempo ci si dedica al condimento. Appena l’acqua bolle si sala e si buttano in pentola le pennette.

Per il condimento, invece, si taglia la mortadella a dadini rispetto ad una fetta bella spessa che si richiede in salumeria. In una padella, poi, si fa soffriggere la cipolla tritata con l’olio extravergine d’oliva e appena diventa bionda si tuffa la mortadella per farla rosolare. Basteranno due minuti per poi aggiungere il formaggio spalmabile e un po’ d’acqua di cottura della pasta. In questo modo si creerà una cremina densa e saporita.

Potrebbe interessarti anche: Pasta salsiccia, piselli e funghi, il primo piatto di Benedetta Rossi

Appena la pasta è cotta si fa saltare in padella, si mescola e si spolvera con la granella di pistacchi. Si impiatta e si gusta calda e fumante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *