Decorazioni e alberi di Natale: come crearle usando solamente le palline

Ci sono diversi modi di creare decorazioni e alberi di Natale semplicemente usando le palline che avete in casa e che magari non usate più.

palline di Natale
Palline di Natale (Foto di Laura James da Pexels)

Il Natale è ormai alle porte e sicuramente molte persone stanno già pensando a come decorare la propria casa. Se siete stanchi di fare sempre ogni anno le stesse cose, potete dedicare un po’ di tempo a qualcosa di diverso e di originale. Potete, ad esempio, fare delle decorazioni e alberi di Natale usando solamente le palline.

Quelle palline che avete messo da parte perchè rotte, perchè ne avete acquistate di nuove, di altri colori, possono invece tornare molto utili. Vi permetteranno di ottenere degli alberi e delle decorazioni a costo zero, ma molto carine da vedere. Qui vi daremo qualche idea su come fare.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Chi addobba l’albero di Natale in anticipo è più felice: lo studio

Per prima cosa vediamo come si possono utilizzare solamente le palline per creare un albero di Natale. Non avrete bisogno dell’albero, ci penseranno solamente le palline a creare la forma e l’illusione che ci sia davvero. Ma ecco qui di seguito tutti i dettagli.

Decorazioni e alberi di Natale: come crearle usando solamente le palline

Albero con palline blu
Albero con palline blu (da Pinterest pianetadonne.blog)

Se volete un albero di Natale che sia diverso dal solito e comune albero nel vostro salotto, potete pensare di usare delle palline di diverse dimensioni e con un sistema di fili trasparenti appenderle al soffitto in modo da dare loro la forma dell’albero. Nell’immagine qui sopra potete vederne un esempio, ma ovviamente poi sta a voi dare spazio alla vostra creatività e fantasia, sbizzarrirvi, ad esempio, nei colori e nelle dimensioni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mini gnomi di Natale: alcune idee per realizzarli in modo semplice e veloce

Infatti, se ne possono creare di piccolini oppure di molto grandi che dal soffitto arrivano fino a terra. Inoltre, potete decidere di fare tutto di un solo colore o variare e usare tante palline di diversi colori. Vedrete che il risultato sarà davvero soddisfacente.

Naturalmente, potete anche dare la forma dell’albero con le palline ma appenderle da un’altra parte, su una parete in cui avete a disposizione dello spazio oppure anche alle porte. Alla fine l’aggiunta di luci sarà un tocco davvero natalizio.

Albero di palline
Albero di palline (da Pinterest dimmicosacerchi.it)

Se, invece, volete creare altri tipi di decorazioni natalizie con le palline, potete appenderle alle finestre, con l’aggiunta di qualche rametto e qualche foglia, oppure potete pensare di appendere un ramo grande al muro in orizzontale. Poi, con nastrini e fili appendere anche le palline.

Palline al muro
Palline al muro (da Pinterest dal profilo di Linda McLaughlin)

Anche in questo caso per disporle alla finestra, su una parete, pensate alla composizione che vi piace di più e divertitevi ad accostare i vari colori che vi offrono le vostre vecchie palline di Natale. Si possono creare anche delle piccole ghirlande, ci avete pensato? Questo che vedete qui di seguito nel post di Pinterest è un esempio molto articolato. Basterà crearne anche di piccoline da appendere alle porte delle vostre stanze.

Insomma, come potete vedere, anche con palline che avete messo da parte si possono creare delle interessanti e belle decorazioni di Natale. Non vi resta che provare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *