I modi migliori per profumare i mobili di casa in maniera totalmente naturale

Profumare i mobili di casa tua non è mai stato così facile con questi rimedi naturali che andremo in seguito ad elencare. Scopriamo insieme come agire in modo efficace.

profumare mobili di casa
(foto adobe)

Ti stai chiedendo come profumare i mobili di casa tua? La risposta si trova in alcuni rimedi naturali che sono semplicissimi da mettere in pratica. Andiamo allora a vedere quali sono e come fare per metterli in pratica e salutare definitivamente il cattivo odore.

Prendersi cura di ogni spazio

La casa è senza dubbio uno dei nostri beni più preziosi, il luogo in cui viviamo e probabilmente trascorreremo il resto della nostra vita. Cerchiamo quindi di curarla in ogni minimo dettaglio, gli angoli di ogni stanza devono essere puliti e la stessa cosa vale per i mobili che abbiamo.

mobili di casa
(foto adobe)

Dagli armadi alle scarpiere passando per i cassetti, tutti questi mobili non soltanto vengono puliti periodicamente, ma si cerca anche di renderli profumati. Per qualsiasi motivo infatti può capitare che nasca qualche odore non proprio sgradevole. Le motivazioni possono essere tra le più varie, ma la cosa più importante è ovviamente trovare la soluzione.

Potrebbe interessarti anche: Profumo che non usi? Meglio non buttarlo e usarlo così

I rimedi naturali per profumare i mobili di casa

Parliamo proprio di queste soluzioni, che hanno a che fare con alcuni rimedi naturali. Sono tutti facili da applicare ed i prodotti in questione sono facili da rimediare. Non ci resta altro che scoprire cosa possiamo fare.

Riso ed oli essenziali

Tutti in cucina abbiamo del riso, possiamo prenderne una manciata per creare un vero e proprio profumatore naturale per l’ambiente. Non dobbiamo fare altro che metterlo in una bustina di plastica, ma prima aggiungiamo qualche goccia del nostro olio essenziale preferito. Infine mettiamo questa bustina dove vogliamo eliminare il cattivo odore.

olio essenziale
(foto adobe)

Sapone

Anche il sapone è un prodotto presente in tutte le case. Chi non ha una saponetta profumata nel proprio bagno per lavarsi le mani o anche solo per bellezza. Il trucchetto è quello di ricavare delle scaglie. Una volta fatto ciò basta avvolgerle in una pellicola trasparente e posizionarle in un angolino del nostro mobile. Per rendere il profumo ancora più gradevole possiamo aggiungere qualche petalo di rosa o fiore secco.

Potrebbe interessarti anche: Come togliere i cattivi odori dal forno con prodotti naturali

Bustine di tè

Anche le bustine di tè rientrano nei consigli principali per profumare l’ambiente. Se ne hai qualcuna in più puoi metterle dove ti è più comodo: puoi rendere più profumati i tuoi mobili ma anche maglioni o le scarpe. Magari possiamo aggiungere qualche goccia di olio essenziale anche in questo caso, proprio per non farci mancare nulla.

bustine tè
(foto adobe)

Bucce d’arancia

Non tutti sanno che le bucce d’arancia si possono rivelare davvero efficaci per combattere i cattivi odori o semplicemente donare un piacevole odore ad un mobile che abbiamo. Al posto di gettarle via possiamo metterle in un fazzoletto di carta o un piccolo cofanetto lasciato aperto. Sarà sufficiente lasciarlo in un angolino per si che il profumo si espanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *