Il mal di denti vi rovina la giornata? Alcuni rimedi per dire addio al dolore

Avete mal di denti e non sapete cosa fare? Le cause del dolore possono essere davvero tante, ecco alcuni efficaci rimedi per stare meglio

Mal di denti rimedi
Donna con mal di denti (Download Adobe Stock)

Capita a volte di avere mal di denti, un fastidioso dolore che la maggior parte della gente non riesce proprio a tollerare. Le cause possono essere diverse ed è fondamentale capire di che si tratta per poter risolvere il problema.

A causare malessere possono essere carie, residui di cibo rimasti tra i denti, scheggiature e altro ancora. Una cosa importantissima che tutti dovremmo mettere in pratica risulta essere quella di mantenere sempre puliti denti e bocca. L’igiene orale infatti è indispensabili se si vuole evitare di avvertire dolore.

Alle volte però una corretta igiene orale non basta, in questi casi bisogna quindi capire quale sia la causa che dà vita al mal di denti. Il malessere che tutti conoscono, quello che si presenta con più frequenza, è quello che si manifesta quando spuntano i denti del giudizio. Sono però molte altre le possibili cause.

Ecco alcuni rimedi per liberarsi dal mal di denti

Mal di denti rimedi
Donna con mal di denti (Download Adobe Stock)

Il dolore non si presenta sempre con la stessa intensità, questa dipende infatti dalla causa che lo scatena. Il più delle volte si manifesta quando si mastica il cibo o quando si beve qualcosa di freddo.

Se il mal di denti è causato da piccoli residui di cibo in bocca per far sparire il dolore potrebbe essere sufficiente lavare accuratamente i denti e passare il filo interdentale. Eliminando i residui di cibo anche il malessere dovrebbe sparire.

Potrebbe interessarti anche: Come sbiancare i denti usando il bicarbonato di sodio

Se però è un’infiammazione a causare dolore potete provare al alleviarlo con metodi naturali ed efficaci. Un rimedio molto utile è quello di fare dei risciacqui con acqua e sale. Ottima per i risciacqui è anche una tisana ai propoli e zenzero, ricca di proprietà analgesiche e antinfiammatorie.

Potrebbe interessarti anche: Spazzolino da denti e contaminazione di germi e batteri: come mantenerlo pulito

Nel caso in cui il dolore si manifesti con un’intensità difficile da tollerare potete fare ricorso a specifici medicinali come l’ibuprofene. Se dopo un giorno, però, il dolore persiste la soluzione migliore è quella di rivolgersi ad un dentista professionista che sarà in grado non solo di comprendere la natura del vostro dolore ma anche di risolvere il vostro problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *