Ansia: come trattarla in modo naturale senza farmaci

L’ansia è una grande nemica di questa società. Molte persone ne soffrono, ma se si è ad uno stato lieve si può affrontare con prodotti naturali.

ansia
Ragazza con ansia (Foto di Liza Summer da Pexels)

L’ansia è una condizione che tutti noi abbiamo provato nella nostra vita e consiste in tensione e preoccupazione. In soggetti più deboli o in periodi della vita più complicati può sfociare in qualcosa di grave. Il termine “ansia” deriva dal latino dalla parola “angere”, che significa “stringere”. Si tratta di uno stato emotivo, ma che può ripercuotersi anche a livello fisico e psicologico.

C’è l’ansia normale e poi c’è l’ansia patologica. Questa può manifestarsi in modo molto aggressivo e pesante facendo perdere il controllo alla persona che ne soffre. Da una tensione psicofisica, quale dovrebbe essere, si trasforma tutto in paura, arrivando ad avere dei propri attacchi di ansia o attacchi di panico che possono portare anche allo svenimento.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ansia, tra i sintomi più comuni c’è il dolore alla cervicale

Nel caso in cui sentite che soffrite di ansia in molti momenti della giornata, senza arrivare alle conseguenze più gravi, non avrete bisogno di farmaci. Vi basterà seguire qualche consiglio e poi usare dei prodotti naturali come rimedio, facendo anche attenzione all’alimentazione.

Ansia: come trattarla in modo naturale senza farmaci

ansia
(Foto Pexels)

Quando siete consapevoli di essere molto ansiosi, dovete provare a fermarvi. Parlare di quello che sentite con una persona di cui vi fidate è un grandissimo aiuto perchè vi permetterà di sfogarvi e magari di capire da che cosa è causato questo stato d’animo. Anche tenere quotidianamente un diario può essere importante.

Inoltre, dovete cercare di rilassarvi. Sembrerà una cosa scontata, ma non lo è. Avere il corpo e i muscoli in tensione non aiuta. Dovete trovare il modo di rilassare tutto il vostro corpo e per farlo esistono diversi modi. Potete meditare qualche minuto al giorno, potete fare qualche esercizio di yoga oppure dedicarvi alla respirazione. Pochi minuti, ma che in caso di disturbi come questi possono aiutare in modo fondamentale il corpo e la mente.

Prendetevi il tempo per fare ciò che vi piace. Quando sentite che siete particolarmente agitati, dedicatevi alle vostre passioni. VI servirà per staccare la spina. Naturalmente molto importante in questo caso l’attività fisica e un’alimentazione corretta. I carboidrati integrali contribuiscono al buon umore, così come magnesio, ferro, vitamina B e zinco possono distendere maggiormente i nervi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ansia da lavoro: individuarne le cause per combatterla al meglio

Se avete bisogno di qualche aiuto in più, ma senza ricorrere ai farmaci, possono aiutarvi compresse, gocce o tisane a base di prodotti assolutamente naturali. Potete provare la passiflora, la valeriana, la melissa e il biancospino. Sono molto efficaci per la loro azione rilassante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *