Bruciature da ferro da stiro, come toglierle dai vestiti

Bruciature da ferro da stiro sui vestiti: non disperiamoci, capita a tutti. Nella maggior parte dei casi possiamo provare a rimediare: con questi modi

ferro-da-stiro-bruciature
ferro da stiro (pixabay)

Che sia stata colpa nostra, di una nostra distrazione, o per un nostro essere un po’ impacciati, poco importa. Di far danno col ferro da stiro può capitare, può essere siamo stati poco attenti nel regolare la temperatura dell’elettrodomestico. Per questa ragione, prima di procedere alla stiratura, dovremmo tenere in conto dell’etichetta del capo: solitamente su questo sono riportare tutte le indicazioni che ci possono servire, sia per il lavaggio, sia per la stiratura.

Comunque ora il danno è fatto, come risolviamo? ecco qualche metodo per correre ai ripari, dopo aver danneggiato il tessuto.

Ti potrebbe interessare anche->Prelievo in contanti, le banconote stanno sparendo: “Non esisteranno più”

Bruciature da ferro da stiro, non un danno irrimediabile

ferro-da-stiro-bruciature
vestiti (pixabay)

Qualcosa che potrebbe aiutarvi è tenere il capo a basse temperature: mettetelo in una bacinella piena d’acqua ghiacciata. Periodicamente versate all’interno dei cubetti di ghiaccio perché la temperatura si mantenga bassa. In alternativa infilate il vostro capo tra la carne e i fagiolini congelati nel freezer; badate solo a non dimenticarlo.

Ti potrebbe interessare anche->Autunno: stagione di cibi arancioni e rossi. Che significa per corpo e mente

Se la bruciatura si presenta di un nero denso, come la pece, è probabile che abbiate bruciato bene in fondo le fibre. Insomma, danno grosso. In tal caso procuratevi una superficie ruvida, abrasiva e, dopo aver inumidito la zona, sfregate di buona lena sulla parte bruciata. Poi procedete di nuovo al lavaggio.

Se invece la bruciatura ha un aspetto marroncino, il danno è leggero. Vi serve in questo caso principalmente la tempestività: spargete sulla zona il detersivo per vestiti e con i pollici massaggiate la zona. Procedete al lavaggio: il danno dovrebbe essere risolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *