Bere acqua e limone abbassa i livelli di glicemia? Secondo uno studio sì

Un recente studio ha scoperto che bere acqua e limone ha la capacità di abbassare la glicemia e prevenire ictus e diabete.

I benefici di bere acqua e limone
I benefici di bere acqua e limone (foto da Adobe Stock)

Un recente studio ha scoperto che bere acqua e limone ha la capacità di abbassare la glicemia e prevenire ictus e diabete. Questo è il risultato davvero incredibile di una ricerca: questa bevanda può aiutarci in modo efficace per contrastare eventuali malattie e problemi cardiaci.

Si può tenere sotto controllo la glicemia proteggendo i vasi sanguigni dall’accumulo di zuccheri nel sangue. Acqua e limone evita la disidratazione, aiuta i reni a svolgere la loro funzione e previene le malattie cardiache. Correlato al diabete di tipo 2, questa bevanda ricca di vitamine C comporta benefici inimmaginabili.

Potrebbe interessarti anche → Digestivo naturale: una ricetta semplice con solamente due frutti

I benefici di bere acqua e limone: risultati positivi per glicemia e ictus

Il succo di limone è formidabile per la salute
Il succo di limone è formidabile per la salute (foto da Adobe Stock)

Secondo i dati raccolti a seguito di studi in vitro, il succo di limone è capace di ridurre i livelli di glicemia addirittura del 25%. Le bevande acide, come nel caso del succo di limone, o anche dell’aceto, rallentano la digestione dell’amido e idratano il corpo.

La grande quantità di amido di alcuni cibi viene così ridotta se beviamo acqua e limone. Ovviamente la bevanda non deve essere gustata con lo zucchero, altrimenti si annienta il suo effetto benefico. In questo modo si tiene a bada il livello di glucosio nel sangue.

Il succo di limone, allungato con l’acqua, è un ingrediente fenomenale per la nostra salute. Berlo ogni giorno, magari di prima mattina, a stomaco vuoto, aiuta a prevenire i picchi di glicemia ed evitare ictus, infarti e diabete. Ovviamente, è essenziale condurre uno stile di vita corretto e alimentarsi con una dieta sana.

Potrebbe interessarti anche → Colesterolo alto: una delle cause individuate nella plastica, lo studio

Inoltre, fare esercizio fisico aiuta l’assorbimento dei cibi e il loro smaltimento, ripulendo il corpo dalle tossine attraverso il sudore. Per quanto riguarda i livelli di glicemia nel sangue, è consigliabile mangiare in modo equilibrato, sempre rispettando gli stessi orari e dando un certo equilibrio alla propria routine quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *