Capi neri sbiaditi: esistono altre soluzioni oltre al bicarbonato

Il bicarbonato non è l’unica soluzione per ravvivare i capi neri sbiaditi. Esistono infatti altri 2 metodi per vivacizzare i tuoi capi scuri.

capi neri sbiaditi
Maglie nere (Unsplash)

Una maglietta nera o un pantalone nero si abbina con tutto, quindi è impossibile non averne almeno uno nell’armadio. Un vero must-have che salva l’outfit. Però spesso capita che a causa dei vari lavaggi il colore del capo d’abbigliamento perda colore e lucentezza, sembrando di conseguenza vecchio. Tra  detersivi specifici o tinte per tessuti, per far fronte al problema esistono diversi prodotti in commercio. Ma il costo di questi prodotti non lascia indifferente, per questo vi dirò due metodi infallibili per ravvivare i capi neri sbiaditi.

Per far fronte al problema, però, è sempre meglio prevenirlo. Infatti i capi sbiadiscono a causa anche dei cattivi comportamenti che si adottano. Il lavaggio è importante, ed è raccomandato leggere attentamente l’etichetta e fare particolare attenzione alle temperature. Per i capi scuri infatti, è ideale lavarli a bassissima temperatura. Importantissimo, infine, quando si stendono i capi, non vanno mai messi esposti alla luce del sole.

Ti potrebbe interessare anche>>> Lavare piumini e giacche a casa, senza andare in lavanderia: ecco come

Come ravvivare il nero dei capi sbiaditi

capi neri sbiaditi
Pila di capi scuri (AdobeStock)

Come anticipato le modalità per ravvivare i capi scuri sbiaditi, e tra l’altro in alternativa al solito bicarbonato, sono due. La prima miscela da utilizzare è composta da: acqua, tè, aceto e sale. Tutti prodotti reperibili dalla propria dispensa! Far bollire 1 litro di acqua e mettere in infusione 4 bustine di tè (se è nero ancora meglio) per circa 30 minuti. In una bacinella, preparare i capi che si vogliono ravvivare e aggiungere il litro di acqua, 2 cucchiai di sale grosso e 2 bicchieri di aceto. Mescolare in modo da amalgamare capi e miscela e lasciare in ammollo per circa 2 ore e poi proseguire con il solito lavaggio.

Ti potrebbe interessare anche>>> Breve guida per un corretto lavaggio dei maglioni: vari materiali

La seconda miscela da poter utilizzare sui nostri capi scuri spenti è fatta con: birra, sale e acqua. Mettete in ammollo i capi desiderati con 1 litro di acqua e 1 litro di birra per circa 30 minuti. Successivamente sciacquateli e lavateli come al solito. Nel cestello della lavatrice, aggiungete 2 cucchiai di sale grosso. I capi scuri saranno come nuovi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *