Monete rare, se avete queste lire siete ricchi: quanto valgono FOTO

La caccia alle monete rare è un qualcosa in grado di assicurare un bel gruzzolo, se siete bravi e fortunati a scovare i pezzi giusti. Come questi, ad esempio.

Monete rare le più ricercate in Italia
Monete rare le più ricercate in Italia Foto dal web

Ci sono delle monete rare, per quanto riguarda i pezzi ricercati in Italia da parte degli esperti di numismatica. E si tratta di pezzi che possono assumere un valore decisamente considerevole. Ogni taglio ha avuto i suoi anni speciali, con gli esemplari recanti determinate date in grado di assumere una pregevolezza più o meno marcati.

E tra questi spicca il taglio da 20 lire, da decenni e decenni non più diffuso, a differenza delle varie 50 lire, 100 lire, 500 lire ed anche mille lire, in corso anche in contemporanea con gli euro per qualche anno prima dell’avvento definitivo della moneta unica europea.

La 20 lire in particolare è entrata in fase di conio nella seconda metà degli anni Cinquanta, con il primo anno di messa in circolo che risale al 1956. Quelle che vanno da quella data fino al 1959 sono protagoniste di una storia particolare: richiamate dallo Stato, sono poi state riutilizzate per realizzare una nuova serie.

Monete rare, gli esemplari di 20 lire più pregiati

Foto dal web

Le vecchie avevano il bordo rigato ed una P sul retro. Se ne contano in media 1500 esemplari, non più validi già ai tempi ma che a fini collezionistici oggi valgono circa 900 euro. Valore che arriva a 1500 euro se in Fior di Conio.

Potrebbe interessarti anche: 2 euro rari, occhio a questi: valgono alcune migliaia di euro

Sono denominate “Quercia” per via della rappresentazione che raffigurano sul lato opposto a quello dove è presente il valore nominale. Ci sono poi anche esemplari di monete rare da 20 lire successivi, che arrivano fino almeno al 1970 e che sono realizzate in tutti i casi da Giampaoli, del quale è presente la firma nella parte inferiore sul dritto.

Potrebbe interessarti anche: Monete da 2 euro, se avete questa siete già ricchi | FOTO

Potrebbe interessarti anche: Vendo banconota autografata da Mario Draghi: l’assurdo annuncio spopola sul web

A determinare il valore delle monete rare concorrono lo stato di conservazione e la tiratura. Ed a volte rendono il tutto più speciale anche le raffigurazioni sulle sue facce, che possono essere di carattere celebrativo di un determinato personaggio o momento storico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.