Come smacchiare il vino dai tessuti: il rimedio è infallibile

Smacchiare il vino dai tessuti, il rimedio della nonna è infallibile: e allora perché non provarlo? siamo sicuri risolverà molte macchie!

macchie-vino-smacchiarle
vino rosso (da pixabay)

Il vino: croce e delizia. Delizia da accompagnare ai pasti, cultura liquida, nettare dagli dei, così come lo ha raccontato la cultura classica. Croce quando…macchia o vestiti o le tovaglie! quante volte ci siamo trovati con queste chiazze sui tessuti con il grande interrogativo: e ora come pulisco? Niente panico, è più facile del previsto.

Ti potrebbe interessare anche->Rimborso INPS, come ottenere 522 euro al mese ed altri aiuti in un caso

Come smacchiare il vino dai tessuti, il rimedio infallibile

macchie-vino-smacchiarle
pranzo con vino (da pixabay)

Questo rimedio dovrebbe funzionare su tutti i tipi di tessuto: e potete stare tranquilli, non farà alcun danno, anzi il contrario! Si tratta del vecchio bicarbonato unito all’aceto di vino bianco. E’ impossibile sbagliare! Preparate in una ciotola la soluzione tra questi  due ingredienti. Le dosi medie sono una tazzina di aceto di vino bianco e tre cucchiaini di bicarbonato: medie, abbiamo detto, perché poi tutto dipende da quanto il danno è grande.

Ti potrebbe interessare anche->Melatonina, attenzione a non abusarne mai: è un’arma a doppio taglio

Versate dunque in un cantino questi due ingredienti: si formerà una pasta densa che andrete a versare sulla macchia. Ovviamente, se la macchia è fresca, i tempi in cui verrà pulita saranno minori: più la macchia è secca più tempo servirà per un risultato senza, è il caso di dirlo, macchie. Strofinate con uno straccio, possibilmente dalla superficie ruvida- non troppo abrasivo, rischiate di rovinare il capo; non abbiate remore di ripetere l’operazione anche più di una volta, se serve.

A questo punto procedete al lavaggio: potreste aggiungere degli oli essenziali al cestello per profumare i vostri capi. Et voilà, saranno puliti e profumatissimi! Ancora una volta la conferma che i rimedi tradizionali difficilmente falliscono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *