Riciclare il legno per costruire una libreria: alcune idee divertenti

Se abbiamo a disposizione del legno da riciclare, ecco alcune idee perfette per costruire una libreria o mensole green di grande effetto.

Legno riciclato per comporre libreria
Legno riciclato per comporre libreria (foto da Pixabay)

Se abbiamo a disposizione del legno da riciclare, ecco alcune idee perfette per costruire una libreria e mensole green di grande effetto. Dunque, liberiamo la fantasia e diamo sfogo all’immaginazione. Per tutti gli amanti della lettura, la libreria rappresenta un mobile indispensabile, dove accatastare un mucchio di libri. Tra l’altro, la libreria non è solo un mobile comodo per la casa, ma è anche stupendo da vedere.

È qui che ci rifugiamo quando vogliamo evadere dalle realtà, sfogliando le pagine dei nostri amati libri, ed è qui che partiamo per la creazione. Il primo accessorio di legno che ci viene in mente per cominciare, è il riciclo delle pedane di legno. Sapete, i pallet in legno, quelli che utilizzano tutte le ditte di trasporto. Sono facilmente reperibili. Ecco sono materiali perfetti per costruire la nostra libreria. Basta dargli una verniciata e appenderli al muro. Il gioco è fatto. Ma vediamo tante altre idee divertenti.

Potrebbe interessarti anche → Bucce di banana: il modo per utilizzarle come fertilizzante bio e non solo

Idee divertenti per riciclare il legno e costruire mensole e librerie

Libreria con pannelli di legno
Libreria con pannelli di legno (foto da Pixabay)

Se le pedane di legno sono troppo ingombranti, o non riusciamo e reperirle, possiamo recarci in frutteria. Qui possiamo prendere le cassette della frutta, pitturarle e appenderle alla parete, oppure incollarle o inchiodarle tra loro, formando una libreria originale. Possiamo far prendere alla libreria la forma che più desideriamo, perciò non mettiamo alcun limite alla creatività o alle dimensioni.

Un’altra idea molto carina è il recupero di piccole tavole di legno, le foriamo agli angoli e ci attacchiamo dei lacci resistenti. All’estremità dei lacci, ci mettiamo un gancetto e poi appendiamo il tutto al soffitto. Avremo creato dal nulla degli scaffali volanti sui quali poggiare un po’ di libri. Oppure, se abbiamo vecchi skateboard, possiamo staccare le ruote, dipingerli e poi fissarli alle pareti come fossero mensole. Bello, vero?

Se invece abbiamo vecchi mobili da buttare, oppure vecchie tubature provenienti da bagni e cucina, li possiamo riutilizzare alla grande. I vecchi mobili possiamo tranquillamente smontarli e rimontarli come vogliamo, basta solo un po’ di praticità. Mentre con i tubi di ferro possiamo creare basi e appoggi per tavole di legno, in stile industrial o steam-punk.

Potrebbe interessarti anche → Disinfettare casa con prodotti naturali: idee per fare ecopulizia

Volete un ultimo consiglio? Ricordate le vecchie scale in legno, utilizzate per i lavori domestici? Quelle che i nostri nonni tenevano in cantina? Ecco come trasformarle. Le possiamo fissare alle pareti, su ogni piolo ci mettiamo una tavola di legno, che andrà poi fissata al muro. Oppure, se abbiamo due scale, le possiamo disporre l’una di fronte all’altra e sui pioli ci fissiamo delle tavole in legno. Si tratta di un’idea originalissima che farà la sua bella figura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *