Come eliminare l’odore di fritto dai vestiti dopo essere stati al ristorante

Quante volte è capitato di avere l’odore di fritto nei vestiti dopo essere stati al ristorante? Ecco quindi un rimedio per combattere il cattivo odore.

odore fritto nei vestiti
Vestiti (Unsplash)

È capitato a tutti di uscire dal ristorante e accorgersi di sapere odore di fritto. In questi casi, l’unico rimedio adottato era far prendere aria al capotto per metà giornata per tirare via la puzza. Questo metodo però, non funziona al 100%. Capita infatti che l’odore resti lo stesso nonostante il capo sia stato all’aperto tutto il giorno. Altri hanno adottato la soluzione della lavanderia, ma esiste un semplice trucchetto per eliminare l’odore di fritto nei vestiti senza il bisogno di lavarli!

Senza il bisogno di lavare il capo d’abbigliamento o portarlo in lavanderia, la soluzione che si può adottare è usare il congelatore! Infatti mettere in freezer un cappotto o un maglione per qualche ora è il metodo più veloce, e anche semplice, per eliminare l’odore di fritto. Ma non solo con l’odore di fritto, con qualsiasi cattivo odore funziona, compreso quello di cibo e fumo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Come eliminare il cattivo odore dalle scarpe con metodi casalinghi

Come utilizzare il congelatore per eliminare l’odore di fritto dai vestiti

odore fritto nei vestiti
Vestiti appesi (Unsplash)

Se il vostro cappotto (o i vostri vestiti) odora di fritto, il trucchetto del congelatore vi sarà estremamente utile per risolvere il problema, senza il bisogno di lavarlo! Appena tornati dal ristorante, inserite subito i vestiti nel freezer e lasciateli li per 3/4 ore. Passato il tempo, tirateli fuori e lasciateli scongelare, non ci vorrà molto tempo. I vostri capi d’abbigliamento saranno privi di odori, assicuratevi solo che siano ben asciutti prima di metterli nell’armadio o indossarli nuovamente.

Ti potrebbe interessare anche >>> Come eliminare le macchie d’olio dai vestiti: formule naturali ed efficaci

Il freezer non è utile soltanto per eliminare i cattivi odori dai vestiti, ma è utile anche contro quelli delle scarpe! Mettere le scarpe qualche ora nel congelatore aiuta nell’eliminare i batteri che causano i cattivi odori. Il freezer, inoltre, aiuta a togliere le macchie e le incrostazioni! In particolare, per le gomme da masticare e per la cera. Infatti una volta che il congelatore ha indurito per bene questi materiali, la gomma e la cera verranno via come niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *