Allarme senape nel grano: contaminazione pericolosa

L’allarme arriva dal Rasff: grano fortemente contaminato da senape, pericoloso per la salute. Può scatenare gravi reazioni allergiche.

grano contaminato
(Pinterest, holyhenhouse.com)

Scatta l’allerta alimentare che riguarda tutto il grano raccolto in Italia nel 2021, il quale potrebbe essere contaminato da semi di senape. La segnalazione arriva dal Rasff irlandese che si è accorto per primo dell’anomalia diramando l’avvertimento a tutte le catene di supermercati interessati. Già nei punti vendita italiani si notano alcuni cartellini che indicano l’eventuale presenza dell’allergene.

Grano italiano contaminato da senape: scatta l’allerta alimentare

Il Ministero della Salute ha provveduto tempestivamente ad informare tutte le catene alimentari interessate e i consumatori circa questa contaminazione improvvisa. Sembra infatti che gran parte del grano raccolto in Italia sia contaminato da semi di senape: un pericoloso allergene.

semi di senape
(Pinterest, Greenme.it)

Coinvolgendo aziende, province e regioni, il Ministero della Salute ha deciso di fronteggiare questa allerta diffusa in tutto il paese fornendo i supermercati di alcune etichette che evidenziano le possibili tracce di semi di senape in alcuni prodotti. Trattandosi del grano, la merce che potrebbe risultare contaminata comprende: pasta, pane, cereali, farine e prodotti da forno.

In Italia non ci sono ancora metodologie scientifiche per rinvenire semi di senape all’interno degli alimenti e tutti i test condotti fino ad ora, in laboratorio, potrebbero dare dei falsi risultati.

Potrebbe interessarti anche: Gallette di mais ritirate per allergene non dichiarato: allerta alimentare

Contaminazione improvvisa e diffusa da semi di senape: come è accaduto

Grano e farine italiane del 2021 risultano improvvisamente contaminate da semi di senape. Tuttavia, al momento, è impossibile stabilire con certezza e in maniera scientifica quali prodotti siano contaminati e quali no. Non esiste infatti una ricerca specifica per i semi di senape, sebbene questi rappresentino un pericoloso allergene.

Potrebbe interessarti anche: Allerta alimentare: ritirati gnocchetti alla sorrentina di un noto marchio

A questo proposito i provvedimenti del Ministero della Salute che ha diffuso l’allerta alimentare su tutti i siti coinvolgendo aziende e supermercati. In particolare, ha deciso di apporre un’etichetta a caratteri tipografici ben evidenti su tutti i prodotti che potrebbero essere contaminati da semi di senape come: pasta, prodotti da forno, dolci, farine. Non disponendo di un avviso o un meccanismo di verifica certo, è possibile che alcuni dei prodotti non abbiano l’etichetta che segnala l’allerta alimentare. In questo caso, occorre prestare attenzione, specie per chi soffre di allergie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *