Friggitrice ad aria, il riso e la pasta non sono off-limits

Friggitrice ad aria, la pasta e il riso non sono off-limits da cuocere in questo elettrodomestico, bisogna solo sapere come fare.

friggitrice-ad-aria-pasta-riso
(da pixabay)

La friggitrice ad aria è considerato uno degli elettrodomestici più alla moda e pratici del momento, e si riescono anche a capire le ragioni. Similmente al forno quando è in modalità ventilata, la friggitrice cuoce tutti i cibi tramite aria ad altissima temperatura. Le calorie sono dimezzate e le pietanze molto più leggere.

Ti potrebbe interessare anche->Lievitazione naturale: cos’è, come funziona e in che modo realizzarla a casa

Friggitrice ad aria, come cuocere riso e pasta al suo interno

friggitrice-ad-aria-pasta-riso
( da pixabay)

Finirete di innamorarvi della friggitrice ad aria se vi dicessimo che vi può essere utile a preparare anche i primi piatti, risparmiando tempo e dimezzando le calorie della ricetta, bisogna sapere solo come fare: e noi siamo qui infondo per questo. Dunque, come abbiamo già chiarito, la friggitrice ad aria cuoce, appunto, attraverso aria decisamente molto calda.

Ti potrebbe interessare anche->Pizzette di pasta sfoglia: un antipasto veloce e sfizioso per le feste

E’ il motivo per cui di solito si sconsiglia di cuocere in questo elettrodomestico, alimenti che non abbiano un proprio corpo, che non siano abbastanza pesanti: questi finirebbero per volteggiare ovunque e non cuocersi: sono off limits quindi cereali e salse, e tutto ciò che è simile. Ora si capisce che il riso e la pasta, presi  nel singolo chicco, sono abbastanza leggeri. Come fare dunque?

Iniziamo dal riso: bisogna per prima cosa sciacquare il riso, finché non sia diventato chiaro. Mettiamo a bollire dell’acqua e cerchiamo una teglia rigida. Versiamo il riso nella teglia, copriamolo con l’acqua e mettiamo la teglia nella friggitrice ad aria. Piccolo suggerimenti: chiudete con della carta stagnola la teglia, arrotolandola bene sui bordi. Lo stesso procedimento sia considerato valido per la pasta, senza sciacquarla prima, che non è necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *