Le regole da seguire dopo i 60 anni per prevenire le malattie cardiovascolari

Tra le cause di morte più diffuse ci sono le malattie cardiovascolari, specialmente dopo i 60 anni è essenziale seguire queste regole per prevenirle.

Le regole per stare bene anche a 60 anni
Le regole per stare bene anche a 60 anni (foto da Pixabay)

Tra le cause di morte più diffuse ci sono le malattie cardiovascolari, specialmente dopo i 60 anni è essenziale seguire queste regole per prevenirle. Si tratta di malattie quasi sempre prevedibili, basta condurre uno stile di vita sano e tranquillo. Ma i fattori di rischio sono modificabili, legati agli stati d’animo, alla dieta seguita e alle attività svolte. Se si vive male e in maniera scorretta, si rischia parecchio.

L’alimentazione, in queso, gioca un ruolo fondamentale. Assumere cibi grassi fa alzare il colesterolo nel sangue. Ciò potrebbe far insorgere malattie cardiovascolari. Mantenere le arterie pulite è importante per evitare ictus e infarti. Questi, colpiscono gran parte della popolazione mondiale proprio a causa di un’alimentazione squilibrata, soprattutto nelle società più avanzate, abituate a cibarsi di qualsiasi cosa in modo illimitato.

Potrebbe interessarti anche → Glicemia alta: come abbassarla in 5 semplici passi

Cosa bisogna fare per prevenire malattie cardiovascolari?

Camminare o pedalare anche solo 20 minuti fa bene alla salute
Camminare o pedalare anche solo 20 minuti fa bene alla salute (foto da Pixabay)

Le persone obese ovviamente rischiano di più. Alimentarsi tanto e in modo scorretto mette a rischio la salute e la qualità stessa della vita. Quando l’indice di massa corporea grassa supera il 30% si parla di obesità. Soprattutto dopo i 60 anni, il rapporto tra massa grassa e massa magra deve essere tenuto d’occhio maggiormente.

Per questo motivo, occorre seguire delle regole specifiche, specialmente arrivati a una certa età. Per contrastare i sintomi dell’invecchiamento sarebbe opportuno rivedere le proprie abitudini quotidiane. Se il metabolismo rallenta con l’avanzare dell’età, allora un’alimentazione ricca di proteine, fibre e frutta sarebbe la cosa più opportuna.

Eliminare il più possibile zuccheri, bere tanta acqua, mangiare spesso ma poco, sono altre regole per vivere bene. I legumi e le verdure sono essenziali per la salute, se non si è amanti di questi ingredienti si possono frullare per assumerli più velocemente. Inoltre, è importante svolgere attività fisiche.

Potrebbe interessarti anche → Qualità e ore di sonno sono determinati dall’alimentazione? Lo studio

Non serve massacrarsi di fatica, bastano venti minuti al giorno di esercizi fisici per trovare giovamento. Una camminata veloce di venti minuti aiuta la circolazione. Per stare in salute alla fine, basta davvero poco, specie dopo i 60 anni. Seguire queste semplicissime regole è la cosa migliore per prevenire gravi malattie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.