Ciclamino vicino ad altre piante, attenzione: non tutte sono adatte

Ci sono alcune piante adatte a stare vicino al ciclamino e altre che non sono adatte. Allora vediamo vicino a quali piante può stare.

ciclamino
Ciclamino (da Pixabay)

Il ciclamino è un genere di piante spermatofite dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Primulaceae. È una pianta invernale che trova la sua fioritura nella stagione fredda e che quindi è molto apprezzata e ricercata per abbellire le case in autunno e in inverno.

I suoi piccoli fiori colorati donano un’atmosfera particolare e spesso questa pianta viene presa da sola ed è la regina non solo del freddo, così come viene chiamata, ma anche della casa in cui si trova. Tuttavia, ci sono molte persone che amano circondarsi di molte piante e allora oggi ci chiederemo: ma il ciclamino sta bene vicino alle altre piante?

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ciclamino: come farlo moltiplicare e avere un balcone fiorito

Così come ogni pianta, anche questa preferisce stare accanto ad alcuni tipi specifici di piante, mentre con altri avrebbe delle difficoltà. Allora vediamo qui di seguito tutti i dettagli in merito.

Ciclamino: a quali piante può stare vicino?

Ciclamino 5 falsi miti da non seguire
Ciclamino (Foto di akhil da Pexels)

Innanzitutto, per farlo crescere insieme ad altre piante avrete bisogno di vasi molto capienti. In secondo luogo, la cosa a cui dovete fare attenzione è mettere vicine piante che abbiano più o meno le stesse necessità, soprattutto di acqua. Infine, pensate bene alle dimensioni. Il ciclamino è piccolo e non andrà d’accordo con piante grandi.

Infatti, bisogna tenerlo lontano da piante con i bulbi grandi altrimenti queste andranno a soffocarlo. È perfetto, invece, tenerlo insieme a piccole piante che crescono nei boschi, oppure bucaneve o felci. Se, invece, volete dare priorità ai colori serviranno le viole e le primule. Insieme saranno uno spettacolo di colori.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ciclamino, foglie bucate: le cause e come intervenire

Un altro suggerimento potrebbe essere quello di metterlo vicino a piante aromatiche piccole come il rosmarino e il timo. L’acqua di cui hanno bisogno è la stessa, se messi vicini sono belli da vedere. L’unica cosa a cui dovete fare attenzione è di non nebulizzare sostanze sul ciclamino che possano essere dannose per le altre piante aromatiche. Naturalmente rivolgetevi ad un esperto se per qualsiasi vostro dubbio o necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *