Come preparare la tisana per ripulire il fegato dopo le feste

Dopo le abbuffate di Natale quello che ci vuole è una bella tisana per ripulire il proprio fegato e per combattere il colesterolo alto. Ecco come prepararla.

tisana colesterolo alto
Tisana post abbuffate (Pixabay)

Le feste natalizia sono al culmine. Dopo aver passato 24-25-26 dicembre a mangiare, ora c’è chi già si sta preparando al cenone di Capodanno e al pranzo del primo gennaio. Tra pranzi e cene a non finire è logico aver bisogno di depurare il proprio organismo, in particolare il fegato. Chi si sta già allenando più del solito e chi sta elaborando diete fai da te. La soluzione migliore senza bisogno di stravolgere la propria routine, è senz’altro quella di una bella bevanda calda disintossicante.

Il cibo che ingeriamo mette a dura prova lo stomaco, l’intestino e il fegato, il che può provocare anche l’aumento di livelli di colesterolo. È importante, quindi, inserire nel quotidiano alimenti e bevande che aiutano a depurare l’organismo e a prevenire malattie anche gravi. Quindi vediamo come possiamo pulire il fegato dopo le feste e abbassare i livelli di colesterolo grazie ad una tisana realizzata con soli tre ingredienti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dieta post Natale: come prepararsi al cenone di Capodanno

Come preparare la tisana che aiuta a depurare il fegato e a ridurre il colesterolo

tisana colesterolo alto
Curcuma (Pixabay)

I due ingredienti principali per preparare la tisana che aiuta a depurare il fegato e ad abbassare il livello del colesterolo sono: la curcuma e il cardo mariano. La curcuma è una spezia ricca di curcumina, l’elemento attivo principale che ha un importante effetto protettivo verso il fegato e inoltre è in grado di controllare anche il colesterolo cattivo. Il cardo mariano ha anch’esso proprietà benefiche verso il fegato, inoltre protegge dalle infiammazioni e dalle infezioni.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dopo Natale, urgenza detox: i consigli dell’esperto

Preparare questa tisana è facilissimo. In un pentolino, fate bollire 250 ml di acqua e quando raggiunge la temperatura mettete in infusione 20 grammi di semi di cardo mariano e 20 grammi di rizoma di curcuma. Lasciate in infusione per circa 5 minuti e dopo aggiungete all’infuso 5 foglioline di menta tritate. Una volta che la tisana si è raffreddata, filtratela con un colino in un bicchiere e gustatevela!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *