Mani doloranti: dietro il dolore, un’ampia gamma di cause

Dolori alle mani, possibile un’ampia gamma di cause che potrebbe portarci a senitre questo tipo di fastidio o di vero e proprio dolore

mani-dolore
(da pixabay)

Quante cose facciamo con le mani! scriviamo, lavoriamo, cuciniamo, accarezziamo, stringiamo, abbracciamo. Ci fanno parlare quando le parole sembrano non bastarci, o le parole le supportano quando, con una frase gelata tra le labbra, ci aiutiamo gesticolando. Fedeli compagne della giornata e della vita, possono diventare un vero tormento se, per un motivo o per un altro, iniziano a darci dolore. Soprattutto se spesso il dolore non è spiegabile con una unica causa, anzi l’esatto contrario. Così tanti possono essere i motivi che spesso la diagnosi può farsi particolarmente complessa, così come la seguente cura. La diagnosi, ricordiamo, deve essere sempre fatta da specialisti, trattandosi, come abbiamo detto e ribadito, di un dolore molto delicato.

Ti potrebbe interessare anche->Aceto nell’armadio, tutti i vantaggi di questa pratica

Mani doloranti, le cause dietro il dolore

mani-dolore
(da pixabay)

Al dolore alle mani sono soggette principalmente le donne in età avanzata: questo perché più facilmente tendono ad essere carenti di calcio. Può impattare negativamente anche gli sbalzi ormonali tipici della menopausa che rendono più fragili ossa e cartilagini. Questo non vuol dire che negli uomini non accada ma è meno frequente.

Ti potrebbe interessare anche->Maxi richiamo di pasta integrale biologica per allergene non dichiarato: non consumare

Una prima causa, la maggioritaria, è l’artrite. L’artrite consiste nella progressiva usura delle cartilagini che finiscono così per stridere e provocare dolori. Per questo tipo di problemi di solito si consigliano farmaci anti-infiammatori e integratori. Nel secondo caso, potrebbe trattarsi di una frattura, anche piccolissima. Qualora infatti si trattasse di fratture più estese, i danni sarebbero visibili ad occhio nudo.

Anche la tendinite potrebbe aver provocato il dolore: spesso questa è provocata da sovraccarichi o movimenti innaturali. E’ risolvibile con un periodo di riposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *