Vestiti profumati nell’armadio: è possibile grazie a questa semplice mossa

A volte d’inverno è difficile avere vestiti profumati che provengono dall’armadio, ma con questa semplice mossa è possibile.

vestiti
Vestiti (da Pixabay)

Nella stagione fredda c’è un problema che affligge tutte le casalinghe e non solo: il cattivo odore di umidità sui vestiti. Infatti, nella stagione calda non c’è questo problema, ma con l’arrivo dei venti freddi, dell’abbassamento delle temperature inizia ad esserci anche questo fastidioso inconveniente.

Quando si verifica in casa è facile tenere a bada il tutto. Bastano semplici accortezze come bicchieri di sale grosso che assorbono l’umidità, se non avete il deumidificatore, molto efficace. In casa bisogna cercare di tenere il giusto tasso di umidità che va dal 40 al 50%. Ma può succedere che nelle camere esposte al nord l’umidità si faccia sentire anche all’interno degli armadi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Umidità in casa: come creare quella giusta con metodi naturali

In questo caso sarà utile pulire per bene tutto l’armadio quando fate il cambio di stagione per igienizzare. Inoltre, quando andate a riporre i maglioni e le felpe assicuratevi che non ci siano cose nelle tasche che possano agevolare la formazione di batteri. Vediamo, però, come combattere il cattivo odore di umidità e di chiuso.

Vestiti profumati nell’armadio: è possibile grazie ad una saponetta

Vestiti
Vestiti (Foto di Artem Beliaikin da Pexels)

Per evitare che i vestiti assorbano quel fastidioso odore di chiuso e di umidità che si genera in inverno, basta usare una semplice saponetta. Non dovete usarla per pulire, vi basterà prenderne un pezzetto, fare anche delle scaglie se preferite, e metterli in sacchettini a rete.

Questi sacchettini, se messi vicino ai vestiti nelle varie parti dei vostri armadi, rilasceranno la fragranza di cui è composta la saponetta senza macchiare i maglioncini o i pantaloni. Potete usare le fragranze che più vi piacciono, sicuramente avete delle saponette a casa. Se non le avete, in erboristeria e in commercio sono presenti anche quelle del tutto naturali.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Aceto nell’armadio, tutti i vantaggi di questa pratica

Attenzione: è meglio usare fragranze leggere e delicate, altrimenti quando andrete ad indossare i vestiti avranno un odore troppo forte se avrete usato profumi più pungenti. Infine, ricordatevi di arieggiare spesso non solo le stanze, ma anche gli armadi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *