Gocce di cioccolato, il segreto per non farle affondare nel dolce

Le gocce di cioccolato sono una guarnizione nonché un ingrediente goloso all’interno delle torte: esiste un trucco per evitare che si depositino sul fondo

Gocce di cioccolato
Muffin con gocce di cioccolato (AdobeStock)

Quando si prepara un dolce con le gocce di cioccolato uno dei problemi più frequenti è evitare che si depositino sul fondo. Un fastidio che altera il sapore del dolce e crea un inestetismo. Siamo armati di buonissime intenzioni quando ci accingiamo a fare il nostro ciambellone per una colazione da campioni o uno spuntino goloso.

Il gusto può anche soddisfarci ma alla fine ci rimaniamo male perché le gocce di cioccolato che abbiamo pazientemente inserito nel dolce inesorabilmente saranno sprofondate alla base attaccandosi alla teglia. Un altro problema può essere rappresentato dal fatto che le gocce si sciolgano all’interno dell’impasto diventando così quasi inesistenti.

Per trovare un rimedio a questo problema non serve essere chef stellati o pasticceri rinomati basta infatti fare ricorso a un piccolo espediente che assicurerà il successo sia di gusto sia di bellezza ai nostri muffin o alle torte di compleanno dei nostri bambini.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Le diete del 2022 da non seguire: ecco perché sono le peggiori

Il trucco per evitare che le gocce di cioccolato si perdano nell’impasto

Gocce di cioccolato
Muffin (AdobeStock)

Prima di cominciare a preparare il nostro dolce pensiamo alla famose gocce di cioccolato. Quest’ultime le andremo a mettere nel congelatore. In questo modo assumeranno una consistenza tale che non le farà sciogliere durante la cottura. Nel caso in cui aveste dimenticato di metterle nel freezer potrebbero bastare anche 15-20 minuti in frigo.

Passato questo tempo dovrete infarinare le vostre gocce di cioccolato. Vi basterà aggiungere due cucchiai di farina e amalgamare il tutto. La farina si attaccherà all’umidità che si sarà creata sulla superficie di cioccolato. In questo modo andranno ad assumere maggior attrito e quindi non cadranno sul fondo dell’impasto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Cappuccino o latte macchiato conosci la differenza? La spiegazione

A questo punto non vi resterà altro da fare che incorporare le gocce all’interno della preparazione del ciambellone o della torta e amalgamare il tutto semplicemente con una spatola.

Fate attenzione però soltanto al fatto che le gocce di cioccolato vadano a distribuirsi in maniera omogena. Alla fine di tale procedimento dovrete soltanto infornare il vostro dolce e prepararvi a gustarlo come se fosse uscito dalla cucina di una pasticceria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *