Come aumentare la massa muscolare con una corretta alimentazione

Se ci tieni al tuo aspetto fisico e vuoi aumentare la massa muscolare non ti basterà solamente allenarti, è necessaria anche una corretta alimentazione.

aumentare massa muscolare
Cibo e metro (Pixabay)

Perdere qualche chilo va bene, ma dimagrire senza aumentare la massa muscolare non ti darà la forza necessaria di cui hai bisogno. Ecco perché è importante compensare i chili persi con i muscoli.

In questo modo manterrai il tuo corpo sano e in forma, ma per farlo non basta semplicemente svolgere un quotidiano esercizio fisico. Bisogna anche stare attenti all’alimentazione e mangiare i giusti alimenti. Vediamo insieme quali sono.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Come aumentare la massa muscolare e perdere grasso addominale: la dieta da seguire

Aumentare la massa muscolare eliminando il grasso: quali cibi mangiare

aumentare massa muscolare
Cibi sani (Pixabay)

Perdere peso è di certo più semplice che mettere su muscoli. Ecco perché è bene fare attenzione a ciò che mangiamo. Avendo bisogno di nutrienti specifici e di molta energia, ecco una lista di alimenti che potrebbero fare al tuo caso.

Per eliminare i grassi e mettere su massa muscolare è necessario assimilare una sufficiente quantità di proteine. Ecco perché non possono mancare le uova. In particolare il tuorlo presenta al suo interno importanti nutrienti. Solo se hai il colesterolo alto è bene farne un consumo limitato, però non escludere del tutto le uova dal tuo piano di alimentazione. Il pesce è davvero ricco di proteine e di acidi grassi omega-3, e al tempo stesso è povero di grassi. Gli omega-3 aiutano nella perdita di grasso e quindi non possono mancare nel nostro caso. Inoltre garantiscono il corretto funzionamento del metabolismo.

Potrebbe sembrare un controsenso, ma per diminuire il grasso bisogna anche consumarlo. I grassi buoni sono infatti molto importanti per una buona crescita muscolare. Infatti contribuiscono nella produzione degli ormoni, i quali favoriscono la crescita muscolare e un aumento di forza. I grassi buoni sono ad esempio quelli monoinsaturi e polinsaturi, e si trovano nelle noci, salmone e altri pesci, oli, verdure a foglia verde, semi e avocado. Anche gli alimenti a basso indice glicemico possono favorire la perdita di grasso e allo stesso tempo fornire carboidrati a sufficienza. Tra questi alimenti vi è la farina d’avena.

Per quanto riguarda la frutta, invece, sono da privilegiare le mele, perché saziano essendo ricche di fibre. Essendo poi anche ricche di antiossidanti forniscono una gran quantità di energia. Altra frutta da prediligere è quella secca. Le noci, ad esempio, sono ricche di fibre e proteine, oltre a possedere una grande varietà di minerali e vitamine.

Tra le verdure spiccano invece i broccoli e gli spinaci. I primi sono poco calorici e ricchi di fibre solubili, quindi sono l’ideale per perdere grasso. Anche i secondi contengono quasi gli stessi nutrienti dei broccoli, alcuni di questi possono anche prevenire malattie importanti come il cancro o le malattie cardiache.

Per un corretto secondo vanno benissimo le carni rosse che forniscono la giusta dose di proteine e vitamine. Infine concludiamo con la quinoa, il grano che ha la maggiore quantità di fibre e proteine rispetto a qualsiasi altro, e i semi di lino. Quest’ultimo è un superfood molto versatile, poiché può essere impiegato in diversi modi, ad esempio nei frullati, yogurt e insalate. I semi di lino presentano sostanze nutritive quali fibre, proteine e omega-3.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Affaticamento muscolare: cosa è, perché ne soffriamo e come rimediare

Dopo aver vagliato tutti i cibi preziosi da inserire nel tuo piano alimentare, ricordati di bere tanta acqua per prevenire la ritenzione idrica e di mangiare tanti piccoli pasti ogni poche ore. Per il resto allenati alternando pesi e cardio e i risultati saranno assicurati! (Serena Ponso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd