Pasta alla carbonara, ottima anche al forno: ecco come la prepara lo chef Bruno Barbieri

La carbonara è un primo piatto super saporito che piace praticamente a tutti, l’avete mai provata al forno? È davvero squisita, vi sveliamo come la prepara lo chef Bruno Barbieri.

Pasta alla carbonara al forno
Pasta alla carbonara (Screenshot video Youtube)

La pasta alla carbonara è un piatto tipico romano, amatissimo e apprezzato però in tutto il mondo. Solitamente si prepara con gli spaghetti o i rigatoni, ma potete utilizzare il formato di pasta che maggiormente preferite.

Si tratta di un piatto dal gusto molto intenso e saporito, un primo cremoso e super delizioso che piace praticamente a tutti. Oltre alla classica versione negli anni sono state ideate moltissime varianti, tutte molto gustose e apprezzate. Quella che vi proponiamo oggi è una versione rivisitata dello chef Bruno Barbieri che prevede la cottura in forno.

Ai classici ingredienti utilizzati per la normale carbonara si aggiunge lo stracchino per una consistenza ancora più cremosa e deliziosa. La cottura in forno consente di ottenere una squisita ed invitante crosticina in superficie che farà venire a tutti l’acquolina in bocca. Siete curiosi di provare questa strepitosa variante? Nei successivi paragrafi trovate l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento.

Ecco come preparare la Pasta alla carbonara al forno dello chef Bruno Barbieri

Pasta alla carbonara al forno
Pasta alla carbonara (Screenshot video Youtube)

Realizzare questo squisito primo piatto è davvero molto semplice, seguendo passo dopo passo la ricetta otterrete di sicuro un risultato da leccarsi i baffi. Dopo averla portata in tavola farà impazzire proprio tutti, provatela e non ve ne pentirete!

Gli ingredienti per preparare un’ottima ed invitante ‘Carbonara al forno’ come la fa Bruno Barbieri sono:

  • 320 gr di spaghetti
  • 100 gr di pecorino
  • 2 uova
  • 180 gr di guanciale
  • sale e pepe q.b.
  • 250 gr di stracchino
  • burro q.b.

Preparazione:

Il primo passo che dovrete compiere è quello di tagliare a listarelle il guanciale, mettetelo poi all’interno di una padella e fatelo cuocere fin quando non diventerà ben croccante e il grasso si sarà sciolto. Intanto, versate all’interno di una scodella lo stracchino e aggiungete le uova.

Potrebbe interessarti anche: Pasta alla carbonara di carciofi, la variante saporita di Benedetta Rossi

Nella ciotola versate anche il pecorino grattugiato e una generosa spolverata di pepe, dopodiché frullate il tutto con un frullatore ad immersione fin quando non otterrete una crema perfettamente liscia. Cuocete poi la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.

Versate sulla pasta la crema di stracchino e uova e mescolate accuratamente per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro. Unite poi il guanciale e mescolate ancora. A questo punto, mettete la pasta all’interno di una teglia precedentemente imburrata alla quale avrete aggiunto anche una spolverata di pecorino grattugiato. Fate cuocere in forno a 180 gradi fino a quando non si sarà formata una squisita crosticina sulla superficie.

Potrebbe interessarti anche: Finta carbonara: ecco come prepararla senza uova con un ingrediente segreto

Non appena è pronta sfornate la vostra gustosa carbonara al forno e gustatela ancora calda con i vostri commensali. Con il suo intenso e saporito sapore e la sua cremosità farà impazzire proprio tutti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *