Cornetto e cappuccino, la colazione al bar costa di più: “E salirà ancora”

Stangata per chi è abituato ad aprire le proprie mattinate con cornetto e cappuccino, caffè ed altro al bar. Salgono tutti i prezzi, e non è finita qui.

Cornetto e cappuccino il loro prezzo aumenta
Cornetto e cappuccino il loro prezzo aumenta Foto dal web

Cornetto e cappuccino, ma non solo: in milioni ogni giorno iniziano la loro mattinata in questo modo. Si parla di circa cinque milioni e mezzo di persone per la precisione, secondo i dati comunicati da Istat ed associazioni di categorie.

Per tutte loro un bel caffè, cornetto e cappuccino od un succo di frutta, un maritozzo o qualcos’altro da addentare prima di andare al bar rappresentano un rito al quale non si può rinunciare. La colazione al bar è un bel momento per cominciare ogni volta in maniera soft.

Ma ora è arrivata una “stangatina” per cornetto e cappuccino e quant’altro, per quanto sia alquanto soft. Però il timore è che possa esserci molto di più dietro, e che i prezzi aumentati di poco adesso possano levitare ulteriormente verso l’alto nel corso dei prossimi mesi.

Cornetto e cappuccino, l’aumento dei prezzi non è finito qui

Foto dal web

Anzitutto è da specificare che tutto ciò è da collegare a più di una situazione. L’aumento del prezzo della colazione al bar va ricercato nel corrispettivo aumento delle bollette di corrente elettrica e gas (+41% e + 55%, n.d.r.) che caratterizzerà il 2022. E non solo. Infatti anche il costo di alcune materie prime è salito in maniera esponenziale.

Potrebbe interessarti anche: Rimborsi per spese in farmacia, novità dall’Agenzia delle Entrate

Grano e derivati, caffè, latte, zucchero e cacao costano tutti di più. E come sempre accade anche in altri ambiti, tutto quanto finisce con il gravare sulle tasche dei consumatori. Anche al supermercato si riscontra un aumento del prezzo del caffè, così come del pane, che stanno rispettivamente a +20% e +38% del loro costo consueto.

Potrebbe interessarti anche: Aumento delle pensioni, come effettuare il calcolo: tutte le cifre

Potrebbe interessarti anche: INPS, rimborsi per chi ha subito un ricalcolo errato: ma c’è una scadenza

Adesso il caffè espresso costa 1,10 euro rispetto al consueto euro a cui è possibile trovarlo da Nord a sud. Il cappuccino è salito a 1,50 euro da 1,40 euro, mentre cornetti e simili si trovano a 1,20 euro rispetto al solito euro. Ma è possibile che il loro prezzo aumenti ancora, con un calcolo di circa il 41% in più al giorno da spendere per una colazione completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *