Cosa succede al corpo quando ingeriamo una gomma da masticare?

Una gomma da masticare impiega circa 5 anni per decomporsi in natura, quindi ingerirla non fa bene: vediamo quindi cosa succede al corpo e cosa fare.

gomma da masticare cosa succede
Gomma da masticare (Unsplash)

Ingoiare una gomma da masticare, soprattutto quando eravamo bambini, era descritta come la cosa più brutta e pericolosa che potessimo fare. In più, nonne, mamme, zie e amiche affermavano che rimaneva appiccicata allo stomaco per anni o che ci avrebbe soffocato. Crescendo il mito si è sfatato e si sa che non è più così perché adesso sappiano che la gomma da masticare non è stata progettata per essere ingerita.

Quindi possiamo tranquillizzarci perché in primis non può essere ingerita e poi, anche se capitasse per casualità, il chewing gum non danneggerebbe lo stomaco come ci dicevano da piccoli. I falsi miti, in quest’era dei social, corrono alla veloce della luce e sono all’ordine del giorno. Non solo per quanto riguarda la gomma da masticare, ma anche quello della frutta dopo i pasti o della pasta di sera per esempio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Come mantenere sani i capelli attraverso 5 passaggi

Ecco cosa succede quando ingoiamo una gomma da masticare

gomma da masticare cosa succede
Tosse (Unsplash)

La gomma a base naturale è il principio primario di una gomma da masticare. Ad essa sono aggiunti aromi, zuccheri, additivi, dolcificanti e oli vegetali. Grazie alla sua composizione, inoltre, i denti non riescono a sminuzzarla e quindi non viene digerita come gli altri alimenti. Questo non vuol dire che resti nello stomaco nel caso succeda, essa viene comunque spronata nell’intestino grazie: alle sue ridotte dimensioni, dalla morbidezza e grazie ai muscoli dello stomaco e infine viene espulsa tranquillamente.

Ti potrebbe interessare anche >>> Naso chiuso: un rimedio naturale per dormire meglio la notte

Tuttavia, le gomme da masticare provocano degli effetti collaterali proprio a causa della costante masticazione:

  • disturbo dell’ATM (disturbo dell’articolazione temporo-mandibolare) alla mascella, una condizione che può diventare cronica e dolorosa;
  • aumentare il consumo di cibo spazzatura: masticare una gomma riduce la sensazione di fame e di conseguenza si mangiano cibi meno nutrienti;
  • problemi gastrointestinali: le gomme portano ad ingoiare una massiccia quantità di aria, la quale contribuisce a causare dolori addominali e dolore. Il gonfiore poi, può portare ad una produzione eccessive dell’acido nello stomaco andando a compromettere la capacità di produrre secrezioni digestive sufficienti.
  • danneggiare i denti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *