Coriandolo: proprietà e benefici della spezia mediterranea

Il coriandolo ha magnifiche proprietà e benefici ed è perfetto per depurare l’organismo. Ecco cosa può fare si ingerito per 3 mesi consecutivi.

coriandolo proprietà e benefici
Coriandolo (Pixabay)

Il coriandolo, conosciuto anche come prezzemolo cinese, è una spezia originaria dei paesi del Mar Mediterraneo. Appartiene alla famiglia delle ombrellifere di cui fanno parte anche: il cumino, l’aneto, il finocchio e il prezzemolo. È caratterizzato da un odore particolare che assomiglia a quello delle cimici.

Nel corso degli anni, l’uso del coriandolo si è fatto sempre meno abituale nell’ambito culinario occidentale. Per fortuna la spezia è stata riscoperta dagli erboristi perché le sue proprietà non sono indifferenti! Il prezzemolo cinese infatti ha proprietà fitoterapiche, benefiche per l’organismo e ha un potere disintossicante.

Ti potrebbe interessare anche >>> Masticare le foglie di prezzemolo: benefici e controindicazioni di questa erba aromatica

Proprietà chelanti naturali del coriandolo

coriandolo proprietà e benefici
Detox (Pexels)

Il coriandolo ha un ruolo molto importante per la disintossicazione dai metalli pesanti. Questi possono entrare nel nostro organismo attraverso varie modalità come: il consumo del pesce di allevamento, tatuaggi, otturazioni dentali. Con metalli pesanti si intendono il mercurio, il nichel, l’uranio, il cadmio il piombo e l’alluminio e possono accumularsi nel corpo come nel sistema nervoso centrale e nelle ossa. In grande quantità, possono danneggiare l’organismo e causare affaticamento mentale e fisico portando alla comparsa dell’Alzheimer, di malattie cardiache, anemia e infertilità.

Ti potrebbe interessare anche >>> 10 alimenti che aiutano a mantenere in salute la vescica

La pericolosità dell’accumulo dei metalli pesanti quindi non è da sottovalutare e il prezzemolo cinese è una spezia che attraverso le sue proprietà e benefici può combatterlo. Per potenziarne l’efficacia, bisogna associarlo all’alga clorella. Se si assume per 3 volte al giorno per un massimo di 3 mesi, sono in gradi di rimuovere un’importante percentuale di metalli pesanti all’interno del sangue. Una disintossicazione dai metalli pesanti porta solamente benefici all’organismo andando a migliorare le prestazioni mentali, donando più energia al corpo, migliorare la salute della pelle e le funzioni digestive. Il coriandolo può essere aggiunto tranquillamente alla dita di tutti i giorni e può apportare solamente benefici. Infatti oltre che avere un potente effetto detox, il coriandolo è in grado di:

  • aumentare il colesterolo buono
  • ridurre la nausea
  • migliorare salute del fegato
  • alleviare sbalzi ormonali
  • contrastare anemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *