Ricetta riso venere, zucchine e gamberetti: ideale per la primavera

Ricetta riso venere, zucchine e gamberetti: ideale per la primavera. Facile da preparare, è una pietanza sicuramente molto sana adatta a tutti!

Riso venere e gamberetti
Riso venere (Pixabay)

La Primavera è ormai alle porte, si ha la voglia di abbandonare i piatti caldi ed avvolgenti dell’Autunno ed Inverno appena trascorsi, e passare a qualcosa che sia più fresco e leggero: insomma, qualcosa che si adatti meglio all’umore  primaverile. Questa che stiamo per proporvi potrebbe essere un piatto che conquisterà la tavola e il vostro cuore: stiamo parlando di una pietanza fresca come quella del riso venere, condito con la zucchina e i gamberetti. E’ un piatto, come potete immaginare, molto fresco; non solo: è anche sano, ideale per tutti. Anche per tutti coloro, e in questo periodo sono tanti, che si sono messi a dieta, nel tentativo di avere un fisico più asciutto per l’estate. Insomma, questa ricetta cade giusto a pennello per il periodo. La preparazione e gli ingredienti non sono neppure troppo complessi.

Bando alle ciance, corriamo ai fornelli.

Ti potrebbe interessare anche->Dieta dell’acqua giapponese: come funziona, benefici e rischi

Ricetta riso venere, zucchine e gamberetti: ideale per la primavera

Ricetta riso zucchine e gamberetti
Riso bianco(Pixabay)

Per preparare questo piatto avrete bisogno del riso venere, meglio se integrale per rispettare più pienamente l’anima fit del piatto. Una zucchina o due, a seconda delle persone, gamberetti. Se piace anche della menta, per rinfrescare il palato e ricordarci gli aromi freschi della primavera.

Ti potrebbe interessare anche->Come prendersi cura della Chamaedorea o palma della fortuna

Per prima cosa, il riso venere deve essere lasciato bollire per circa quaranta o quarantacinque minuti.  Occupatevi nel mentre anche dei gamberetti: puliteli dalla crosta, cuoceteli in padella con del sedano per insaporire. Tagliate le zucchine a fettine non spesse o a bastoncelli. Fate scaldare l’olio nella padella e con un po’ di peperoncino, fatele saltare, cuocendole. Tagliate anche i pomodorini: meglio aggiungerli a crudo, senza cuocerli. Aggiungete in padella il tutto: il riso scolato, le zucchine, i gamberetti, i pomodorini. Lasciate qualche minuto per far amalgamare il sapore.

Prima di servire, lasciate raffreddare. Servite il piatto freddo, aggiungendo delle foglioline di menta. Et voilà, il piatto primaverile è servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *