La migliore bevanda per il cuore: tutti i benefici dell’acqua

Possiamo fare anche a meno di alcune bevande, ma di certo non dell’acqua, che secondo alcuni studi è la bevanda migliore per il cuore, oltre che per il fisico in generale. Scopriamo insieme tutti i suoi benefici.

bibita ideale cuore
Bicchiere d’acqua (Pixabay)

Il nostro corpo è composto per la maggior parte da acqua ed è provato che senza acqua non possiamo vivere a lungo. Indispensabile per la nostra salute, l’acqua è in grado di mantenere sani tutti i nostri organi, oltre che le cellule.

Inoltre, attraverso l’acqua siamo in grado di reintegrare tutti i liquidi che perdiamo nel corso della giornata, ad esempio quando sudiamo, respiriamo o svolgiamo attività fisica.

Questa bevanda è anche in grado di eliminare qualsiasi impurità che la cute porta con sé. Ma ciò di cui vi vorrei parlare oggi è di come l’acqua sia la migliore bevanda per il cuore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Dieta dell’acqua giapponese: come funziona, benefici e rischi

L’acqua è la migliore bevanda per il cuore: ecco perché

bibita benefica organo cardiaco
Donna che beve una bottiglietta d’acqua (Adobe Stock)

Esistono tante bevande che possono avere effetti benefici sul cuore, ma nessuna di queste è più salutare dell’acqua. Questa bevanda è in grado di trasportare correttamente l’ossigeno, grazie ai benefici che il sangue trarrà da una corretta idratazione. Inoltre, l’acqua permette di depurare il corpo, andando a espellere tutte le sostanze nocive, oltre a favorire la digestione e regolarizzare la temperatura.

Potrei continuare per ore ad elencarvi i benefici che l’acqua può avere sul nostro corpo, ma parlando di questa bevanda in relazione al cuore, perché fa così bene per la salute di quest’organo? Secondo uno studio pubblicato lo scorso anno dall’European Society of Cardiology, una corretta idratazione può portare a ridurre le probabilità di accusare nel tempo un’insufficienza cardiaca. Inoltre, gli studiosi hanno constatato che purtroppo la maggior parte delle persone non assume una sufficiente quantità di acqua al giorno. Ecco perchè bisognerebbe conferire maggiore importanza all’idratazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Tè nero e tè verde: quali benefici apportano alla salute

Abbiamo dunque visto che l’acqua è la migliore bevanda per il cuore. Ma ciò non esclude che non ci siano altre bevande salutari per mantenere l’organo cardiaco in buona salute. Il tè verde, ad esempio, può essere una soluzione alternativa perché contiene proprietà antinfiammatorie. Inoltre, sono stati fatti alcuni studi anche su questa bevanda ed è stato proprio dimostrato che sussiste una relazione tra il consumo del tè verde e minori problemi cardiaci. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *