Rimedi casalinghi efficaci contro la dermatite allergica

La dermatite, che sia allergica o non, si verifica in modo molto frequente tra la popolazioni, perciò ecco alcuni rimedi casalinghi efficaci.

Perché ho prurito
Prurito (AdobeStock)

Una delle condizioni della pelle più comuni negli adulti e nei bambini è la dermatite. Le cause di questo problema della pelle possono essere molte, dallo stress, all’inquinamento o a un processo allergico. La dermatite è abbastanza fastidiosa, soprattutto a causa del forte prurito che provoca. È quindi importante iniziare un trattamento che sia appropriato ed efficace. A volte i trattamenti convenzionali non sono affatto efficaci e molte persone optano per una serie di rimedi casalinghi che sono ideali quando si tratta di alleviare il forte prurito causato dalla dermatite.

Proteggere la pelle risulta fondamentale in questo caso. Se si soffre regolarmente di dermatite, si potrebbe avere una pelle molto sensibile, la quale quindi, deve essere curata in modo naturale. Perciò i prodotti per l’igiene utilizzati devono essere privi di alcune sostanze che possono danneggiare la pelle. Idealmente, si dovrebbe optare per prodotti organici o naturali.

Ti potrebbe interessare anche >>> Pelle sempre arrossata, cause e rimedi per questo problema

Dermatite, i rimedi per contrastarla

combattere il prurito
Prurito da dermatite (Pixabay)

Per alleviare le sofferenza della dermatite esistono alcuni principali rimedi naturali e casalinghi.

  • Aloe vera: è stato scientificamente provato che l’aloe vera aiuta a idratare la pelle oltre che ad essere un eccellente antisettico. Il gel di aloe vera permette di attenuare rapidamente il prurito della dermatite. Oltre a questo, il gel è ideale per combattere le possibili infezioni della pelle e impedire di soffrire di condizioni future come la dermatite.
  • Acqua di mare: è un altro dei migliori rimedi domestici per la dermatite. Questo tipo di acqua ha numerose proprietà idratanti e antisettiche che sono perfette per la pelle. L’ideale sarebbe andare al mare e lasciare che la pelle si asciughi al sole. Tuttavia, è possibile trovare l’acqua di mare in negozi specializzati come le erboristerie.
  • Farina d’avena: è un alimento che può essere applicato alla pelle grazie alle sue innumerevoli proprietà. Per fare questo si può far bollire una manciata di fiocchi d’avena e batterli fino ad ottenere un composto omogeneo. Poi si mette un po’ della miscela sulla parte pruriginosa della pelle e bisogna massaggiarla per qualche minuto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gli alimenti che aiutano a mantenere la pelle morbida, lucida e idratata

  • Aceto di mele: mescolando parti uguali di aceto di mele e acqua si ottiene un grande sollievo dal prurito della pelle. Prendere un pezzo di garza o di flanella e applicarla sulla zona interessata. L’aceto di mele è perfetto per alleviare i sintomi della dermatite.
  • Bicarbonato di sodio: un altro rimedio casalingo efficace per trattare il prurito è applicare un po’ di bicarbonato di sodio. Prendere un bicchiere d’acqua e sciogliere al suo interno un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio. Applicare sulla zona interessata e lasciare agire per circa 10 minuti. Con questo rimedio la pelle sentirà sollievo.
  • Aglio con olio di cocco: mescolare uno spicchio d’aglio con un cucchiaio di olio di cocco è un altro dei migliori rimedi per sbarazzarsi della dermatite pruriginosa. Applicare un po’ della miscela sulla zona interessata e aspettare qualche minuto che il rimedio faccia effetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.