Acqua frizzante: incide positivamente o negativamente sulla glicemia alta?

L’acqua frizzante è gassata perché contiene anidride carbonica: perciò ecco le caratteristiche e se incide in modo positivo o negativo sulla glicemia alta.

acqua frizzante fa bene
Acqua frizzante (Unsplash)

L’acqua frizzante è il tipo di acqua minerale che contiene anidride carbonica (CO2). L’acqua gassata, per legge, deve racchiudere al suo interno CO2 ottenuta dalla sua fonte riciclata. Se essa eventualmente viene persa durante la conversione può essere reintrodotta. Ci sono varie credenze popolari attorno all’acqua frizzante: fa ingrassare, ha più calorie dell’acqua naturale e danneggia i denti nel lungo termine. Tuttavia sono tutti falsi.

Difatti quest’acqua disseta come l’acqua naturale, ed è inoltre ricca di sostanze nutritive. La presenza delle bollicine è ingannevole perché si crede che esse causino problemi a livello digestivo e fisico, quando invece succede tutt’altro. Fino ad oggi, nessuna ricerca ha supportato questa teoria, anzi, sembra che sia l’acqua preferita degli italiani, secondo l’indagine svolta dallo studio di ricerca sociale Quaeris. Nutrizionisti e dietologi consigliano di bere sia acqua gassata che naturale: i benefici di una infatti non contrasta l’altra.

Ti potrebbe interessare anche >>> Acqua in gravidanza: quale scegliere? I consigli utili per le future mamme

Quanto incide l’acqua frizzante sulla glicemia alta?

bere acqua benefici
Bere acqua (Unsplash)

L’acqua frizzante detiene diversi benefici e non è solo ottima per mantenersi idratati:

  • Aiuta la digestione: l’acqua gassata aiuta i succhi gastrici dello stomaco e così facendo, facilita la digestione. In particolare, se si ha una digestione lenta, essa è di grande aiuto grazie proprio all’anidride carbonica e al suo pH leggermente acido;
  • Aiuta a perdere peso: l’acqua frizzante fa sentire più sazi, di conseguenza si tende a mangiare di meno. Chi segue una dieta dimagrante, bere acqua gassata è estremamente consigliato.

Gli innumerevoli benefici dell’acqua frizzante non finiscono qui. Essa è ricca di minerali (calcio, magnesio e sodio), ma più importante, una recente ricerca ha mostrato come l’acqua gassata aiuti a contrastare il diabete e i problemi legato allo stress. Questo perché, essa aiuta a digerire più velocemente e a sentirsi meglio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Perché mangiare davanti alla tv è sbagliato: la risposta degli esperti

Come tutte le cose, anche l’acqua frizzante ha i suoi svantaggi: causa la perdita di calcio nelle ossa, eccessivo gonfiore addominale e può danneggiare fegato e reni. Tuttavia basta berla nel modo giusto per ottenere tutti i benefici elencati sopra, anche perché è estremamente gustosa. Come l’acqua naturale e quella potabile, l’acqua frizzante non ha calorie e le sue particolari bollicine, stimolano i recettori del gusto fino al punto di anestetizzarli, donando freschezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *