Arredare il giardino: qualche idea super a cui non saprai rinunciare

Arredare il giardino: un a-b-c da tenere bene in mente quando allestiamo lo spazio adibito al nostro relax e al nostro quieto vivere

Arredamento giardino
Giardino e colazione all’aperto (Pixabay)

Chi ha un giardino è fortunato, specie in questo periodo dell’anno, quando la natura ri-inizia a rifiorire, il sole brilla alto e caldo, le giornate si allungano. Insomma, si ha la voglia di passare più tempo all’aperto, godendo dei primi raggi del sole. Magari invitare gli amici per qualche aperitivo al tramonto, magari si ha voglia di condividere qualche momento col partner, oppure semplicemente leggere un buon libro dopo una giornata di lavoro. Insomma, dobbiamo capire per prima cosa come allestire il giardino, grande o piccolo che sia. Solo così infatti possiamo godercelo pienamente, usandolo da sfondo per i nostri momenti di assoluto relax e divertimento. Ognuno poi cercherà la sua strada, quel che vi diamo qui vogliono essere solo dei suggerimenti che vi stimolino la fantasia. Ricordate però che, trovata l’ispirazione, e speriamo la troviate con noi, è importante mantenersi coerenti con tutti gli angoli.

Ti potrebbe interessare anche->Perché la bellezza non binaria è la nuova frontiera della moda

Arredare il giardino, qualche idea per iniziare

Giardino come fare
Sentiero fiorito (Pixabay)

Per prima cosa è importante creare un’area dove servire cene e aperitivi. Scegliete un tavolo e delle sedie da esterno, abbellite con dei cuscini. Potreste pensare, per quest’area, un gazebo, per ripararvi dal sole. Un’idea bellissima, anche se complessa da attuare, sarebbe creare ombra con un pergolato: ovviamente questa è una soluzione a lungo termine.

Ti potrebbe interessare anche->Banana e cannella: i sorprendenti vantaggi di questa combinazione

Distinta da quest’area, potrebbe essere un’area relax, da allestire con sdraio, poltrone, magari divanetti. Super consigliata, praticamente un must-have del giardino e dell’aria aperta, è l’amaca. Aggiungete anche dei cuscini, una copertina.

Per dare un’area più curata al giardino, potreste creare un sentiero con le pietre, magari ombreggiarlo con delle piante di vostro gradimento. Se lo spazio è molto, potete addirittura pensare alla creazione di uno specchio d’acqua: la soluzione classica è la piscina, altrimenti addirittura potrebbe essere percorribile pensare ad uno stagno naturale.

Così, con questi consigli, il vostro giardino sarà un luogo ameno!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *