Svegliarsi di notte, stai attento se succede sempre allo stesso orario

Per quale motivo può accadere di svegliarsi di notte puntualmente allo stesso orario. Quali sono le possibili cause ed i modi per impedire che accada ancora.

Una ragazza con segni di uno scarso riposo
Una ragazza con segni di uno scarso riposo (Freepik)

Svegliarsi di notte, quando mancano magari ancora diverse ore alle prime luci del mattino, può essere una esperienza stancante. A diverse persone capita questo in maniera ripetuta, con impressionante regolarità. Con la conseguenza che poi si paga dazio per il resto della giornata.

Infatti svegliarsi di notte porta in molte circostanze a non riuscire più ad addormentarsi. Alle tre del mattino neppure leggere, guardare la televisione o contare le pecore può essere di aiuto per ritornare tra le braccia di Morfeo. Le cause di questa situazione negativa possono essere diverse.

Si va dallo stress fino a possibili situazioni che rischiano di diventare negative per quanto riguarda la salute. Questa particolare forma di insonnia nonostante per qualche ora si riesca effettivamente a dormire porta spesso a svegliarsi allo stesso orario. Solitamente proprio alle 03:00 o alle 04:00. Come si può risolvere?

Svegliarsi di notte, perché può succedere

Un pupazzo davanti ad un pc acceso di notte
Un pupazzo davanti ad un pc acceso di notte (Pixabay)

Un buon consiglio può essere quello di lasciare telecomando, telefonino ed altri dispositivi al di fuori della camera da letto. Quando si va a letto con l’intenzione di riposare non servono altro che cuscino, coperte, lenzuola e pigiama. Per cui ogni altra cosa non andrebbe presa in considerazione.

Spesse volte è proprio il malcostume di mettersi con lo smartphone in mano a non conciliare il sonno o ad arrecare dei disturbi di quello che dovrebbe essere un regolare riposo notturno.

Rinunciando a questa poco salutare abitudine, la situazione relativa alla qualità del riposo dovrebbe migliorare già nel giro di una o due notti. Ma anche provare a limare le possibili fonti di stress durante il resto della giornata e prendere poco o niente tra caffè ed altri stimolanti potrebbe risultare di grande aiuto.

Potrebbe interessarti anche: Le donne hanno bisogno di dormire di più degli uomini: ecco quanto tempo

Quali patologie possono essere correlate a questo

Un uomo mentre sbadiglia
Un uomo mentre sbadiglia (Pixabay)

Più si va a dormire di buon umore e maggiori saranno le possibilità di avere un riposo notturno prolungato, senza interruzione e che saprà portarci ad un risveglio capace di darci le giuste energie.

Potrebbe interessarti anche: Dormire al buio fa bene alla salute, la luce artificiale è dannosa

Però, come detto, svegliarsi di notte con preoccupante regolarità potrebbe anche essere la spia di una qualche patologia.

Potrebbe interessarti anche: Abitudini da evitare per dormire bene, i consigli dei dietisti per gli over 40

La cosa è tipica del diabete ed anche di problemi respiratori. I picchi glicemici portano a questa conclusione. Ma lo stesso succede anche man mano che si invecchia. In tutti i casi il medico di base può fornire dei buoni consigli per alleviare questa scomoda situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *