Le donne hanno bisogno di dormire di più degli uomini: ecco quanto tempo

Il sonno è importante e secondo uno studio le donne hanno bisogno di dormire più degli uomini. Ma come mai? Scopriamo insieme perché.

Le donne devono riposare più tempo
Donna che dorme (Pixabay)

Uno dei momenti più belli e piacevoli della giornata è sicuramente il momento in cui ci mettiamo a letto per riposare.

Il sonno è fondamentale per la nostra salute sia fisica che mentale, in quanto ci permette di ricaricarci. Gli studiosi hanno sempre spiegato quanto sia importante dormire 7/8 ore a notte. Tuttavia pochi sono a conoscenza che le donne hanno bisogno di dormire più degli uomini. Ma come mai? Scopriamo cosa dichiarano gli esperti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Come capire se si ha un disturbo del sonno secondo i neurologi

Sonno: perché le donne dovrebbero dormire di più

È risaputo che le donne, rospetto agli uomini, sono capaci di fare più cose contemporaneamente. Tuttavia vi è un’altra fantastica notizia che giunge da una ricerca effettuata dall’Università di Loughborough.

Donne devono dormire 20 minuti in più
Ragazza riposa nel letto (Pexels)

Infatti i ricercatori di tale studio, hanno affermato che essendo le donne multitasking, hanno bisogno di riposare più degli uomini.

Ciò perché il loro cervello lavora di più di questi ultimi, quindi per ricaricarsi in pieno hanno bisogno di più tempo, nello specifico le donne hanno bisogno di dormire dai 10 ai 20 minuti in più.

Dallo studio si è evidenziato che il cervello della donna ha bisogno di più riposo in quanto quest’ultima oltre a lavorare, deve badare alla casa, alla famiglia, alla spesa e a tante altre cose, che provocano ogni giorno un carico di stress e stanchezza che la donna ha bisogno di recuperare durante la notte.

Infatti è durante il sonno che una persona riesce a ricaricare energia per affrontare il giorno successivo e più si utilizza il cervello durante la giornata, più si ha bisogno di riposare di notte.

Scientificamente parlando mentre una persona dorme, la corteccia cerebrale si “stacca” dai sensi ed entra in uno stato di riposo.

Per gli esperti, è molto importante che le donne riposino 20 minuti in più, in quanto l’insonnia può portare a soffrire di seri problemi come depressione, sbalzi d’umore, ictus, malattie cardiache ed infiammazioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Insonnia e morbo di alzheimer: la correlazione è dimostrata dagli studi

Quindi care donne, diamo retta agli esperti e dedichiamoci 20 minuti di riposo in più, in modo tale da affrontare al meglio il giorno che segue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *