Parabeni, sono dannosi per la salute: attenzione a questa scritta

I parabeni sono dannosi per la salute, o almeno sembrano esserci delle evidenze in questa direzione. Facciamo attenzione a questa scritta

Parabeni nocivi
Cosmetici e parabeni attenzione (Pixabay)

Per la nostra attenzione, dovremmo da oggi in poi avere un occhio di riguardo per i nostri acquisti. Questi infatti potrebbero diventare pericolosi, se non notiamo alcune cose. Ricordiamo il recente caso- una bufera, più che un caso- dell’olio di palma, il cui consumo eccessivo è stato decretato essere dannoso per la salute dell’uomo. Ne è seguito una vera e propria psicosi generale, che ha portato la maggior parte delle aziende ad abbandonare l’ingrediente. Ora abbiamo un caso analogo, per quanto riguarda tutti i prodotti cosmetici che spesso leggiamo contenere parabeni. Sarebbero questi la sostanza incriminata stavolta.

Ti potrebbe interessare anche->Glicemia alta: due spezie si sono dimostrate incredibilmente efficaci

Parabeni, sono dannosi per la salute: attenzione a questa scritta

Shampoo pericolo
Cosmetici e parabeni attenzione (Pixabay)

I parabeni sono presenti in quasi tutti i prodotti per la cura del corpo: si parla quindi di dentifrici, creme, shampoo, bagnoschiuma di varie fragranze e di vari tipi. Studi recenti hanno posto il dubbio che tali sostanze possano far male: ora, seppur non ci sia ancora un’evidenza schiacciante che ci permetta di parlare con certezza, il fatto giustamente ci mette leggermente in allarme. I parabeni infatti, come si immagina, sono molto diffusi e una loro nocività potrebbe davvero essere un problema rilevante.

Ti potrebbe interessare anche->Quando leggiamo il nostro cervello lavora in questo modo

Quando facciamo un acquisto dovremmo quindi stare attenti alla scritta che segue “non contiene parabeni“; a seguito infatti del diffuso allarme, sono molte le industrie che hanno deciso di correre ai ripari, cercando di eliminare queste sostanze probabilmente dannose. Controllate quindi sul vostro flaconcino la presenza o meno di questa scritta, in caso non la trovaste controllate voi stessi nella lista degli ingredienti. Non avete bisogno di ricordarvi chissà quanti nomi, vi basta sapere che i nomi dei parabeni si segnalano per l’etimologia “paraben-” che si portano dietro.

Riconoscerli quindi è estremamente facile ed il problema è risolvibile. I parabeni sono di per sè prodotti chimici che servono ad evitare funghi e batteri ma a questo punto meglio guardarcene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *