Torta di carciofi, ottima da gustare a Pasqua: ecco come si prepara

Tra i vari manicaretti da preparare per il pranzo di Pasqua portate in tavola anche questa squisita torta di carciofi e conquisterete il palato di tutti, è strepitosa.

Torta di carciofi per Pasqua
Torta di carciofi (Screenshot da Facebook)

Sono tantissimi i piatti super gustosi e sfiziosi che si possono preparare per il pranzo di Pasqua, quella che vi proponiamo oggi è una ricetta davvero saporita che farà impazzire praticamente tutti, anche i più piccoli ne andranno matti.

Si tratta della torta di carciofi, una ricetta molto semplice da preparare e che non vi porterà via troppo tempo, il risultato finale però lascerà tutti senza parole. Dopo averla portata in tavola andrà subito a ruba, con il suo sapore e il suo invitante aspetto infatti farà venire a tutti l’acquolina in bocca.

Siete curiosi di sapere come si prepara questa strepitosa torta di carciofi? Preparatela a Pasqua e di certo non resterete delusi, è davvero buonissima.

Ecco come preparare una gustosa Torta di carciofi per il pranzo di Pasqua

Torta di carciofi per Pasqua
Torta di carciofi (Screenshot da Facebook)

Realizzare in casa con le proprie mani questa squisita torta di carciofi è un gioco da ragazzi, per un risultato pazzesco non servono infatti grandi doti culinarie. Seguendo passo dopo passo il procedimento il risultato infatti è garantito e stupirà di certo i vostri commensali.

Gli ingredienti per preparare una saporita ‘Torta di carciofi per Pasqua’ sono:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 3 uova
  • 4 carciofi
  • 200 ml di latte
  • 150 gr di provola affumicata
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • succo di limone
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Per iniziare pulite accuratamente i carciofi eliminando la punta e le foglie esterne più dure, fate attenzione a rimuovere tutte le spine, dovrete ricavarne solo i cuori e la parte più morbida. Dopo averli puliti tagliateli a spicchi e metteteli all’interno di una ciotola con acqua e succo di limone per non farli annerire.

Potrebbe interessarti anche: Torta Pasqualina di carciofi: ecco come farla gonfia e alta

Fate scaldare un po’ d’olio extravergine di oliva all’interno di una padella antiaderente e fate imbiondire lo spicchio d’aglio. Unite poi i carciofi, aggiustate di sale e fate cuocere fin quando non risulteranno ben morbidi. Intanto, all’interno di una capiente ciotola sbattete le uova con il latte, aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro.

A questo punto, srotolate la pasta sfoglia e adagiatela su una teglia rotonda con la carta forno già presente nella confezione. Con i rebbi di una forchetta bucherellate la base dopodiché versate su essa i carciofi, la provola affumicata precedentemente tagliata a dadini e il composto di latte, uova e formaggio.

Potrebbe interessarti anche: Torta salata con carciofi, pancetta e gorgonzola, sfiziosa e deliziosa: come si prepara

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa mezz’ora, dovrà risultare ben dorata. Non appena è pronta fatela raffreddare per qualche minuto e subito dopo gustate la vostra squisita torta di carciofi con amici e familiari durante il pranzo di Pasqua. Con il suo profumino e il suo incredibile sapore farà leccare i baffi a tutti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *