Frittata di uova e patate: la ricetta nutriente e pronta in pochissimo tempo

La frittata di uova e patate è un ottimo piatto per tutti coloro che non hanno una gran voglia di mettersi ai fornelli. Scopriamo il modo giusto per prepararla.

frittata uova e patate
Fetta di frittata (foto Adobe Stock)

Se sei di corsa o semplicemente non hai voglia di cucinare, la soluzione adatta a te è la frittata di uova e patate. Conoscete la maniera in cui si cucina questa ricetta? Andiamo subito a scoprire tutti i passaggi per un risultato veloce e soprattutto nutriente.

Quando la fretta è più della fame

Quante volte ti è capitato di essere particolarmente di fretta e non avere il tempo di cucinare il pranzo o la cena? Sicuramente vi sarà successo anche solo poche volte. Spesso in questi casi si sceglie di saltare i pasti, ma è un errore da non fare o per lo meno da non ripetere più. Ciò che invece bisogna fare è pensare a soluzioni veloci, che ti garantiscono un pasto completo prima di ricominciare con i vostri impegni

frittata tagliata
Frittata (foto Adobe Stock)

Capiamo che molte volte non abbiamo nemmeno il tempo di pensare a cosa preparare, per questo motivo ecco un idea che vi tornerà sicuramente utile. Di cosa stiamo parlando? Della frittata di uova e patate. Questa soluzione non solo è adatta per le persone che non hanno tempo di mettersi ai fornelli, bensì anche per quelle che per una sera non ne hanno particolarmente voglia. Può capitare qualche volta di sentirci un po’ più stanche del solito ed a tal proposito ecco la ricetta.

Potrebbe interessarti anche: Frittata alle erbette di Benedetta, saporita e rustica è pronta in soli 15 minuti

Come si prepara la frittata di uova e patate

Gli ingredienti principali per la preparazione del piatto sono ovviamente le uova e le patate. Di uova ne serviranno sei mentre la quantità richiesta di patate è di circa 800 grammi. Le patate andranno sbucciate, tagliate a dadini e fritte in padella; le uova, come certamente immaginiamo, andranno sbattute aggiungendo sale e pepe a secondo dei nostri gusti. Possiamo anche aggiungere qualche spezia particolare se ne abbiamo voglia.

porzione di frittata
Frittata pronta (foto Adobe Stock)

Una volta fatto tutto ciò dobbiamo aggiungere le uova alle patate, già messe in una padella precedentemente. Assicuriamoci di versare il composto in maniera omogenea ed iniziare a fare cuocere a fuoco lento. A metà cottura provvediamo a girare la nostra frittata: qual è il momento adatto per fare ciò? Quando vedremo che quest’ultima si sarà staccata dalla padella. Una volta che la frittata avrà un colore uniforme vorrà dire che è pronta da servire in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *