Mandorle: la frutta secca che puoi utilizzare in questi modi

Le mandorle fanno parte della frutta secca, che è in grado di portare molteplici benefici all’organismo, ma in realtà questo frutto si può utilizzare in tantissimi modi diversi. Scopriamoli insieme.

frutta secca come impiegare
Mandorle (Pixabay)

Le mandorle sono le più apprezzate tra la frutta secca, non solo per il loro gusto inconfondibile ma anche perché davvero benefiche per il corpo. Ricche di oli di elevata qualità, quali ad esempio acido linoleico e acido oleico, sono in grado di ridurre il colesterolo cattivo e di aumentare quello buono, oltre a mantenere sotto controllo i livelli di glucosio.

Sono poi ricche di magnesio, potassio, calcio e altri minerali, quali ad esempio lo zinco, il fosforo, il rame, il ferro e il manganese. E sono una ricca fonte di vitamina A e vitamine del gruppo B. Ma oltre ad essere buone da sole in quali altri modi è possibile consumare questo frutto? Scopriamolo insieme.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Mandorle: valori nutrizionali, calorie, proprietà, benefici, controindicazioni

Quali sono i modi migliori con cui puoi utilizzare le mandorle

almonds
Mandorle (Pixabay)

Le mandorle possono essere l’ingrediente principale di numerose bevande. Il latte di mandorla, ad esempio, può aiutare a tenere sotto controllo il peso, oltre a preservare la salute delle ossa. Altra bevanda che puoi creare con le mandorle è il frullato di mandorla, fatto con zucchero, ghiaccio, latte e yogurt miscelati insieme in un frullatore. Il frullato alla mandorla viene servito con ghiaccio e presenta un valore nutrizionale elevato, oltre ad essere ricco di vitamine.

Per concludere con le bevande, non poteva mancare il milkshake alle mandorle, che aiuta l’assorbimento di antiossidanti. Le mandorle poi possono essere tritate e mangiate a colazione, magari insieme a latte e cornflakes. Ci sono infatti sul mercato diverse tipologie di cereali molto apprezzate, proprio perché hanno al loro interno anche le mandorle, che assunte a colazione permettono di conferire all’organismo l’energia di cui ha bisogno per affrontare al meglio la giornata.

Ingrediente fondamentale in cosmetica, attraverso le mandorle tritate è poi possibile creare delle creme da applicare sul viso, grazie alle loro proprietà emollienti che rendono la pelle luminosa e idratata. Queste creme si possono creare anche con altri ingredienti come la farina d’avena, il limone e il miele. Nel mondo della cosmetica l’utilizzo delle mandorle è poi diffuso all’interno degli oli per i capelli e per il corpo.

Le mandorle si rivelano essere un ingrediente prezioso anche in cucina, specialmente nei dolci, poiché in grado di conferire ai dessert un sapore davvero unico. Ma anche sulla pizza sono davvero ottime (se non hai ancora provato dovresti farlo), così come all’interno delle insalate. Le mandorle possono poi essere impiegate per creare delle salse da utilizzare ad esempio sulla pasta, per aumentarne il valore nutrizionale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Mandorle: la ricarica naturale di cui hai bisogno in primavera

Infine, concludiamo con l’utilizzo più comune delle mandorle, ossia da sole oppure insieme ad altra frutta secca. Si tratta dello snack ideale da consumare durante la giornata, ma soprattutto durante l’attività fisica. Le mandorle sono infatti molto caloriche e per questo rappresentano lo spuntino ideale di cui uno sportivo ha bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *