A Pasqua porta a tavola un primo piatto a base di carciofi

Se non sai ancora che cosa portare a tavola per il pranzo di Pasqua niente paura, con questo primo piatto a base di carciofi farai un figurone.

ricetta Pasqua carciofi
Carpaccio di carciofi marinati alla ligure (Pinterest ilclubdellericette.it)

I carciofi, dal gusto dolciastro e dalla consistenza tenera, sono buoni e allo stesso tempo ricchi di proprietà nutrizionali. Lo sapevi ad esempio che i carciofi sono in grado di contrastare l’ipercolesterolemia e l’ipertensione grazie alla presenza di fibre e potassio? Oppure che sono in grado di migliorare i processi digestivi oltre a favorire la diuresi?

Se non ne eri al corrente ora lo sei e direi che queste sono tutte buone ragioni per inserire questo ingrediente nel menù di Pasqua, per un’alimentazione gustosa e sana al tempo stesso. Vediamo dunque qual è il primo piatto ideale per questa occasione, che possiamo preparare utilizzando i carciofi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Calcioni di Pasqua salati e dolci: una sola ricetta per l’antipasto e il dessert

Il primo piatto di cui non potrai fare a meno per una Pasqua all’insegna del gusto

menù Pasqua
Carpaccio di carciofi marinati alla ligure (Pinterest cucina-naturale.it)

I carciofi vengono cucinati nella maggior parte dei casi trifolati, alla giudia o alla romana. Ma in realtà il carciofo è squisito anche marinato, però solo in pochi lo sanno. Ecco perché vogliamo condividere con voi questa ricetta che darà un tocco di gusto alla vostra Pasqua. Sto parlando del carpaccio di carciofi marinati alla ligure.

Per preparare 4 porzioni di questo piatto ti serviranno i seguenti ingredienti:

  • 6 carciofi
  • 2 etti di yogurt magro
  • 2 mazzi di rucola
  • 1 limone
  • Olive (50 g)
  • 1 arancia
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 12 fettine di pane casereccio;
  • 1 spicchio di aglio
  • sale, olio e origano per condire

Ora che hai tutto ciò di cui hai bisogno, trita l’aglio con le foglie di prezzemolo, a cui andrai ad aggiungere il succo di limone per ottenere una salsa. Successivamente occupati dei carciofi, che dovrai lavare e pulire per conservare al meglio le parti più tenere. Dividili dunque a metà e poi tagliali a fette sottili. Condiscili poi con la salsa di limone preparata in precedenza e aggiungi il sale  necessario.

Ora metti tutto in una ciotola e lascia marinare per circa 30 minuti. In questo lasso di tempo grattugia la scorza dell’arancia e mischiala con lo yogurt, un po’ di sale e un filo di olio. La polpa dell’arancia devi invece tagliarla a spicchi, che ti serviranno per decorare il piatto. Nel frattempo accendi il forno a 200°C e fai tostare le fette di pane per circa 5 minuti. Una volta pronte condiscile con origano e olio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Antipasti di pasqua light: i suggerimenti sfiziosissimi

Veniamo ora all’allestimento della portata. Prendi 4 piatti pianti e ricoprili di rucola. Disponici sopra i carciofi con la marinatura, mentre al centro lascia lo spazio per le olive e la salsa di yogurt. Ora decora il bordo del piatto con le fette di arancia e il pane. Sono sicura che i tuoi ospiti rimarranno a bocca aperta non solo per l’allestimento del piatto, ma anche perché vorranno di sicuro fare il bis!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *